Agatha Christie

I romanzi gialli sono quasi sempre un bluff. Ma divertono il mondo, e spesso ci sono utili.
L’Ispettore Battle ne Il segreto di Chimneys

La Regina del Giallo, autrice prolificissima che anche coi suoi romanzi minori regala sempre piacevoli letture, è indubbiamente una delle mie scrittrici preferite! I libri della Christie sono stati i primi libri "da adulti" che ho letto, infatti ho iniziato a leggere questa autrice più o meno quando andavo alle medie... e tra letture e riletture varie, non ho ancora smesso! Non solo, quindi, entra di diritto nel gruppo dei miei autori preferiti, ma ne è, direi, la capostipite, quindi merita anche un posto di tutto rispetto!
Poiché la maggior parte dei suoi romanzi che ho letto in passato mi erano stati prestati, qualche tempo fa ho deciso di ricominciare a rileggerli (e leggerli per la prima volta, in qualche raro caso) in ordine di pubblicazione, e comprare a mano a mano quelli che mi mancano, così ho anche l'occasione di recensirli (perché quasi tutti li ho letti prima di aprire il blog)!

Biografia

Dame Agatha Mary Clarissa Miller, Lady Mallowan, nota come Agatha Christie, nacque a Torquay (nella Contea di Devon) il 15 settembre 1890. La Christie è (ovviamente) famosa soprattutto per i suoi romanzi gialli, e per aver creato i personaggi di Hercule Poirot e Miss Jane Marple, ma ha scritto anche diversi romanzi rosa con lo pseudonimo di Mary Westmacott. E' la scrittrice britannica più tradotta al mondo, anche più di Shakespeare.
Nel 1914 si sposa con Archibald Christie, colonnello della Royal Flying Corps, per poi divorziare da lui nel 1926, mantenendo però il cognome perché ormai da sei anni il mondo aveva cominciato a conoscere "Agatha Christie" come autrice di gialli di grande successo.
Nel 1930 si sposa, per la seconda e ultima volta, con Max Mallowan, un archeologo.
Oltre ai tanti romanzi la Christie ha scritto anche delle opere teatrali. La più famosa è senz'altro The Mousetrap (Trappola per topi) che dal 1952 viene ininterrottamente rappresentata in un teatro londinese.
Agatha Christie muore a Wallingford, 12 gennaio 1976.
Informazioni più dettagliate sulla sua vita e sulla sua famiglia si possono trovare sulla pagina della Wikipedia a lei dedicata.

In ordine cronologico

1920 - Poirot a Styles Court (The Mysterious Affair at Styles) - Poirot
1922 - Avversario segreto (The Secret Adversary) - Tommy e Tuppence
1923 - Aiuto, Poirot! (The Murder on the Links) - Poirot
1924 - L’uomo vestito di marrone (The Man in the Brown Suit)
1924 - Hercule Poirot indaga (Poirot investigates) - Poirot
1925 - Il segreto di Chimneys (The Secret of Chimneys) - Battle
1926 - L’assassinio di Roger Ackroyd (The Murder of Roger Ackroyd) - Poirot
1927 - Poirot e i quattro (The Big Four) - Poirot
1929 - I sette quadranti (The seven dials mystery) - Battle
1929 - Tommy e Tuppence: in due si indaga meglio (Partners in Crime) - Tommy e Tuppence
1930 - The Mysterious Mr. Quin (Il Misterioso Signor Quin) - Harley Quin
1930 - The Murder at the Vicarage (La morte nel villaggio) - Miss Marple
1931 - The Sittaford Mystery (Un messaggio dagli spiriti)

Investigatori

Poirot
  1. Poirot a Styles Court (The Mysterious Affair at Styles), 1920
  2. Aiuto, Poirot! (he Murder on the Links), 1923
  3. Hercule Poirot indaga (Poirot investigates), 1924
  4. L’assassinio di Roger Ackroyd (The Murder of Roger Ackroyd), 1926
  5. Poirot e i quattro (The Big Four), 1927
  6. (),
Miss Marple
  1. The Murder at the Vicarage (La morte nel villaggio), 1930
  2. (),
Tommy e Tuppence
  1. Avversario segreto (The Secret Adversary), 1922
  2. Tommy e Tuppence: in due si indaga meglio (Partners in Crime), 1929
  3. (),
altri
  1. Il segreto di Chimneys (The Secret of Chimneys), 1925 - Battle
  2. I sette quadranti (The seven dials mystery), 1929 - Battle
  3. The Mysterious Mr. Quin (Il Misterioso Signor Quin), 193 - Harley Quin
nessun investigatore
  1. L’uomo vestito di marrone (The Man in the Brown Suit), 1924
  2. The Sittaford Mystery (Un messaggio dagli spiriti), 1931

Altri personaggi ricorrenti

Nei suoi romanzi gialli Agatha Christie ha usato spesso personaggi ricorrenti, alcuni presenti in molti romanzi (come Hastings, l'inseparabile spalla di Poirot), altri che magari compaiono sono un paio di volte, come personaggi secondari. Io però più o meno mi affeziono a tutti, quindi ho voluto dedicare loro uno spazio in questa pagina. Ecco quindi la lista (in ordine alfabetico) di tutti i personaggi ricorrenti (eccetto gli investigatori riportati nella sezione precedente) che ho incontrato nelle mie letture.
Tra parentesi i titoli dei romanzi in cui compare il personaggio (se sono pochi) o il link alla tag che lo riguarda (se i romanzi in cui compare sono tanti). L'ho già detto, ma ci tengo a specificarlo bene: questo non è un elenco esaustivo, perché coprende solo i romanzi da me finora recensiti sul blog, ed è quindi anche, come tutta questa pagina, in continuo aggiornamento.

Ispettore Battle
Il segreto di Chimneys - I sette quadranti
Lady Eileen "Bundle" Brent
Il segreto di Chimneys - I sette quadranti
Lord Caterham, Clement Edward Alistair Brent (Nono Marchese di Caterham
Il segreto di Chimneys - I sette quadranti
Bill Eversleigh
Il segreto di Chimneys - I sette quadranti
Capitano Arthur Hastings
Poirot a Styles Court (The Mysterious Affair at Styles) - Aiuto, Poirot! (he Murder on the Links) - Hercule Poirot indaga (Poirot investigates) - Poirot e i quattro (The Big Four)
Ispettore James Japp
Poirot a Styles Court - Aiuto, Poirot! - Hercule Poirot indaga - Poirot e i quattro
George Lomax
Il segreto di Chimneys - I sette quadranti
Colonnello Race
L’uomo vestito di marrone
Mr. Satterthwaite
The Mysterious Mr. Quin

Copertine

(Solo quelle delle mie edizioni.)

Link

[Se avete un sito o un blog dedicato alla zia Agatha, o ne conoscete qualcuno, segnalatemelo, sarò felice di aggiungerlo!]