scritto da Phoebes
sabato 22 20 Marzo14
alle 23:40
Categoria : _fumetti_

In attesa di poter leggere la nuova serie a fumetti ambientata nell’universo di Firefly, ho ripreso i fumetti che già possedevo e ancora dovevo finire di leggere. Me ne erano rimasti tre, molto corti, presenti sullo stesso volume di Better Days, quindi li ho letti tutti insieme e li commenterò in un unico post.

Serenity: The Other Half

Serenity
Serenity: Better Days
Serenity: Downtime

La prima pagina del fumetto

Titolo: The Other Half
Saga/Serie: Serenity
Genere: fantascienza, western
Autore dei testi: Jim Krueger (sito ufficialeWikipedia)
Autore delle immagini: Will Conrad
Nazionalità: statunitense
Anno prima pubblicazione: 2008
Ambientazione: da qualche parte nella galassia, XXVI secolo
Personaggi: Malcolm “Mal” Reynolds, Zoë Alleyne Washburne, Hoban “Wash” Washburne, Inara Serra, Jayne Cobb, Kaywinnit Lee “Kaylee” Frye, Dr. Simon Tam, River Tam, Pastore Derrial Book
Casa Editrice: Dark Horse Books
Pagine: 10
inizio lettura: 16 marzo 2014
fine lettura: 16 marzo 2014


我这个身子不是用来喂 Reavers 的! (Wuh juh-guh shen-tze boo-shr yong-lai way Reavers duh!)
Il mio corpo non verrà usato per sfamare i Reaver!
[Jayne nell’incipit]
(Traduzione mia dall’inglese trovato QUI)

I Nostri sono inseguiti dai reavers mentre cercano di portare a termine un lavoro il cui compenso è stato già pagato in anticipo: devono far arrivare il “carico” (un uomo ferito) a destinazione per poter avere l’altra metà del pagamento.

Carino questo (brevissimo) fumetto. Ci mostra una rocambolesca fuga dei nostri, come sempre per cercare di portare a termine un lavoro e venire finalmente pagati. L’unica differenza è che questa volta almeno metà pagamento l’hanno avuto in anticipo. Ma, come dice Mal alla fine, nessuno paga mai in anticipo. Infatti il “lavoro” è solo una trappola dell’Alleanza per catturarli. River lo scopre leggendo nella mente del ferito, e lo uccide. Mal è l’unico ad accorgersi della cosa, poiché aveva immaginato ci fosse qualcosa sotto questo lavoro apparentemente così allettante.

I disegni sono molto belli, anche se River non assomigliava moltissimo a Summer Glau.

In una storia così corta non c’è modo di appassionarsi veramente, ma nonostante questo mi è piaciuto questo breve racconto a fumetti, anche solo perché mi ha fatto rivedere questi personaggi a me tanto cari!

Serenity: Downtime

Serenity
Serenity: The Other Half
Serenity: Those Left Behind

La prima pagina del fumetto

Titolo: Downtime
Saga/Serie: Serenity
Genere: fantascienza, western
Autore dei testi: Zack Whedon
Autore delle immagini: Chris Samnee (sito ufficiale)
Nazionalità: statunitense
Anno prima pubblicazione: 2010
Ambientazione: da qualche parte nella galassia, XXVI secolo
Personaggi: Malcolm “Mal” Reynolds, Zoë Alleyne Washburne, Hoban “Wash” Washburne, Inara Serra, Jayne Cobb, Kaywinnit Lee “Kaylee” Frye, Dr. Simon Tam, River Tam, Pastore Derrial Book
Casa Editrice: Dark Horse Books
Pagine: 9
inizio lettura: 16 marzo 2014
fine lettura: 16 marzo 2014


“Kaylee?”
“Hey, Cap’n!”
“Why ain’t we flying?”
“Ain’t on my account. Ship’s hummin’, Mal.”
“WASH!”
“Kaylee?”
“Hey, Capitano!”
“Perché non voliamo?”
“Non è colpa mia. Al nave fa le fusa, Mal.”
“WASH!”
[incipit]
(Traduzione mia)

Serenity è bloccata da una tempesta di neve (o forse solo dalla voglia di Wash di passare un po’ di tempo con sua moglie). Non è un luogo sicuro, però, quello in cui si sono fermati…

Storia molto corta anche questa, e molto simile alla precedente in quanto anche qui abbiamo River che ammazza un po’ di gente per salvare la ciurma di Serenity, e solo uno di loro se ne rende conto, stavolta il pastore Book. Carino il siparietto comico all’inizio di Jayne che va da Simon per farsi curare una malattie venerea! :)

Carini i disegni, ma tutti poco somiglianti agli originali.

Serenity: Float Out

Serenity
Serenity
Serenity: Leaves on the wind

La seconda di copertina del fumetto

Titolo: Float Out
Saga/Serie: Serenity
Genere: fantascienza, western
Autore dei testi: Patton Oswalt (sito ufficialeWikipedia)
Autore delle immagini: Patric Reynolds (sito ufficiale)
Nazionalità: statunitense
Anno prima pubblicazione: 2010
Ambientazione: da qualche parte nella galassia, XXVI secolo
Personaggi: Zoë Alleyne Washburne, Hoban “Wash” Washburne, Leland, Trey, Tagg
Casa Editrice: Dark Horse Books
Pagine: 26
inizio lettura: 16 marzo 2014
fine lettura: 17 marzo 2014


Someone ought to say something…
Qualcuno deve pur dire qualcosa…
[incipit]
(Traduzione mia)

Ambientato post Serenity, quindi ATTENZIONE SPOILER SPOILERISSIMO SUL FILM SIA NELLA TRAMA CHE NEL COMMENTO!!
Protagonisti di questo fumetto sono tre vecchi amici di Wash che, di fronte a una nuova nave da battezzare, ricordano il pilota scomparso di recente, e dedicano a lui la nave, chiamandola Jetwash.

Il segnalibro che ho usato durante la lettura.

Molto diverso dagli altri questo fumetto perché i Nostri praticamente non ci sono. C’è Wash, certo, ma solo nei flashback, nei ricordi degli amici. I protagonisti sono questi tre, Leland, Trey e Tagg, tra amici con passati diversi alle spalle, accomunati dall’aver conosciuto (e amato) Hoban Washburne. E lo ricordano raccontando ognuno un aneddoto che lo riguarda, che mette in luce il suo carattere che non si prendeva mai troppo sul serio, la sua abilità come pilota, la sua fedeltà nei confronti degli amici. Molto bello il “colpo di scena” alla fine: compare Zoë, a brindare anche lei con gli amici del marito, e… a mostrarci il suo pancione! E’ incinta! :)

I disegni non sono male, ma non essendoci praticamente personaggi della serie non posso, come faccio sempre, stabilire se sono somiglianti o no. Tra l’altro, so che questo non è necessariamente un fattore positivo o negativo, però personalmente, considerato che questi personaggi li ho conosciuti interpretati da quegli attori, se nel fumetto non ci assomigliano ci rimango male!

Comunque, molto carina questa storia. Non le ho dato un voto più altro solo perché mi sono un po’ mancati gli altri personaggi, ma mi è piaciuto molto questo ultimo addio al personaggio di Wash, che rimpiangeremo tutti sempre moltissimo!

Argomenti


2 commenti per Serenity:
The Other Half – Downtime – Float out

  1. Alex Rogan scrive:

    Devo rileggerli anche io perchè ne vale la pena. Grazie per il link iniziale e piccola nota: a me non funziona l’ultimo spoiler nel tuo articolo anche se ho comunque trovato il modo di leggerlo… Tanto i fumetti li avevo già letti… ;o)))

    • Phoebes scrive:

      Grazie dell’avviso, ho corretto, ora lo spoiler dovrebbe funzionare! :)
      Sì, le letture, come qualsiasi altra cosa, dell’universo di Firefly valgono sempre la pena. Peccato solo queste fossero così corte!


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: