scritto da Phoebes
lunedì 26 Ottobre 2020
alle 10:00
Categoria : _altro_, _vario libri_

Sono una blog-addicted, mi piace moltissimo curiosare tra i blog dedicati ai libri, ma anche a tanti altri argomenti, così ho pensato di parlarne in una rubrica. Prima si chiamava Bloggando qua e là, ora ha cambiato nome ed è diventata a cadenza settimanale (più o meno!). Ogni lunedì segnalerò quindi i giveaway più interessanti in cui mi sono imbattuta nella settimana precedente, le nuove scoperte che infoltiscono la mia wishlist, e anche cose che non riguardano i libri ma qualsiasi argomento susciti il mio interesse. Se qualche volta (cosa non improbabile!) la rubrica dovesse saltare, sarà rimandata al lunedì successivo.

Sembra che ormai sono in grado di scrivere recensioni sono nei weekend, e quindi finisco col postarle a inizio settimana, e il LunedìLink va a farsi benedire. È pure vero che a parte un botto di aggiunte alla wishlist non ho molto da segnalare, però mi spiace far vegetare i post in attesa per così tanto tempo. Quindi, anche se in effetti ho pronta una recensione di un libro, oggi vi beccate questo post, e il libro arriva fra qualche giorno.

Nuove aggiunte alla wishlist

L’immagine dei libri utilizzata in questo logo è di Oaleph.

Avvertenza: non mi dilungo a parlare dei libri in questione, per saperne di più basta cliccare sul link!

Defying Gravity

Siccome ho un altro blog, e mi piace l’idea di metterlo un po’ più in collegamento con questo qui, ho deciso di segnalare nella rubrica LunedìLink quello che posto di là, hai visto mai a qualcuno dovesse interessare! :)

Tom Misch – Movie (cover by Cinzix feat. Emanuele Damiani)

Scienze

Il 20 ottobre 2020, martedì scorso, è successa una cosa entusiasmante che penso sia passata un po’ sotto silenzio nei canali di informazione tradizionali. La sonda della NASA OSIRIS-REx è scesa per un attimo sulla superficie di un asteroide chiamato Bennu e ha raccolto del materiale che ora fra qualche anno, tempo di ripercorrere i 300 milioni e passa di kilometri che la separano al momento dal nostro pianeta, arriverà sulla Terra e verrà studiato per anni e anni nei laboratori di tutto il mondo. Anche se non è la prima volta che accade una cosa del genere (a dicembre rientrerà la sonda Hayabusa 2 dell’Agenzia Spaziale Giapponese che ha raccolto dei campioni su un altro asteroide, Ryugu) la NASA sicuramente sa il fatto suo in quanto a promozione e infatti mi sono seguita con emozione la live e sto ancora seguendo gli aggiornamenti, perché per ora è confermato che il materiale è stato prelevato con successo, non si sa quanto perché la sonda doveva “pesarlo” in un modo complicato che prevedeva diverse manovre, ma siccome forse qualche sassolino si è incastrato nel braccio robotico e pare stia uscendo del materiale, preferiscono evitare di muovere troppo la sonda finché il materiale non sarà tutto sigillato e pronto al rientro (previsto per il 2023, l’ho detto, Bennu è lontano!). E niente, non so se pure voi vi entusiasmate per queste cose, a me vedere il video che vi lascio qui sotto mi ha emozionato tantissimo perché stiamo vedendo un artefatto umano che si trova a centinaia di milioni di kilometri di distanza che raccoglie materiale da un altro mondo!!!!!!

Immagini

E, come sempre, un po’ di immagini dal web.

Argomenti


4 risposte a LunedìLink 2020 (3)

  1. Ludo scrive:

    Il link a La società dei draghi del tè non funziona.

    Bellissime le immagini, soprattutto quella dello scoiattolo rosso e di Giove.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: