I Tre Moschettieri – Capitoli LX – EPILOGO

Pagina principale
← Capitoli LI – LIX

Povero D’Artagnan! Quando finalmente pensava di essere riuscito a riabbracciare la sua amata Costanza, gli è morta tra le braccia! Ma come Dumas ci aveva preannunciato all’inizio di questi capitoli, per il genio malvagio di Milady è arrivata ormai la fine, e infatti ecco riuniti, un po’ dal caso un po’ dalla volontà, gli uomini che più la odiano: cattura, giudizio ed esecuzione si susseguono piuttosto rapidamente.
Athos rivela infine a tutti che la donna è sua moglie, e questo elemento mi ha veramente fatto capire che per lei era finita! Un po’ mi dispiace, mi mancherà la sua crudeltà! 😉

Ricordavo che già alla prima lettura di questo libro mi aveva colpito particolarmente una cosa: è diverso da come l’hanno sempre mostrato nei film, telefilm o altro che ho visto. Principalmente la diversità sta in una cosa: nelle trasposizione su grande o piccolo schermo la storia a grandi linee è “i moschettieri contro il Cardinale, di cui Milady e Rocheford sono fedeli emissari”. Invece nel libro il vero e unico cattivo è Milady, il Cardinale è contro i Nostri, certo, ma li stima e favorisce d’Artagnan più di una volta, mentre Rocheford alla fine diventa anche amico del moschettiere. Solo lei è perfettamente e definitivamente malvagia, e anche il Cardinale, alla fine, è contento della sua morte!
Un po’ tristino l’epilogo, con i moschettieri che si separano: solo D’Artagnan rimane nel corpo di guardia. Mah, vedremo che succederà Vent’anni dopo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.