scritto da Phoebes
martedì 20 20 Aprile10
alle 10:35
Categoria : _gruppi di lettura_

← PARTE SETTIMA 17-31

Ho finito tardi i capitoli di questa settimana, perché sono stata un po’ presa da altre letture, e altri impegni extra-letture. E un po’ anche perché dopo la morte di Anna non avevo quasi più voglia di leggere! Invece quando finalmente ho ripreso in mano il libro, ho divorato la parte della settimana, un po’ perché era molto corta rispetto alle precedenti, un po’ anche perché la passione nel testo non è venuta meno.
Sono passati quasi due mesi, e prosegue la vita senza Anna. Il fratello dimentica facilmente il dolore che ha provato. Vronskij invece soffre ancora, e va volontario in Serbia. Mi è dispiaciuta molto la crudeltà di sua madre nei confronti di Anna. Non approvo il suo gesto, ma provo soprattutto pena per lei! Però non posso non capire anche l’anziana contessa, se avessi anch’io un figlio che soffre, probabilmente odierei chi lo fa soffrire.
Levin, indipendentemente dalla tragedia di Anna, pensa alla morte come unica soluzione alla sua angoscia. Eppure, ha una vita così felice! Però non riesce a credere, e vorrebbe, e dimostra in questo una grande spiritualità.
Siccome non ricordo proprio come finisce il romanzo, posso fare qualche ipotesi. Troverà alla fine la fede Levin? Mi viene da pensare di sì, conoscendo la religiosità dello stesso Tolstoj. Ma non è detto: prima di tutto i suoi personaggi sono “veri”, e non è detto che a tutti quelli che la cercano, capiti di trovare la fede. Spero però che in qualche modo le sua angosce si quietino, e non abbia più pensieri così deprimenti!

Nell’infinità del tempo e dello spazio nasce una bollicina d’aria, si regge un poco e scoppia, e questa bollicina d’aria sono io.
Levin

PARTE OTTAVA 10-19 →

Gli altri commenti a questo libro sono tutti QUI.

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: