scritto da Phoebes
sabato 20 20 Novembre10
alle 21:01
Categoria : _cinema_


Harry Potter 7.1
← Harry Potter e il Principe MezzoSangue
Harry Potter e i Doni della Morte (il film): parte II →

di David Yates

Non puoi combattere questa guerra da solo, signor Potter.
Rufus Scrimgeour

Dopo la morte di Silente, Harry è l’ultima speranza per sconfiggere Voldemort. Lo sanno bene anche i Mangiamorte, che irrompono al matrimonio di Bill e Fleur. Harry fugge con Ron ed Hermione, alla ricerca degli horcrux mancanti, loro tre soli, con l’unico aiuto di tre misteriosi oggetti lasciati loro in eredità da Silente.

Ma wow!!!!!!!! Bello bello bello bello!!!!!! Dal quarto in poi i film di Harry Potter mi avevano un po’ deluso, (il quinto un po’ meno), ma con questa prima metà del settimo siamo tornati veramente a grandi livelli!!!! Merito, secondo me, anche della divisione in due parti, così finalmente le millemila vicende del libro possono essere gestite con più calma! Ecco infatti che spuntano personaggi che nei film precedenti non avevamo mai visto, ma che nei libri erano presenti (per esempio Mundungus Fletcher), ecco che le scene aggiunte non mi danno così fastidio perché non tolgono spazio a scene secondo me più importanti, ecco che le due ore e mezza di film volano via come niente fosse!!! Ecco, volendo trovare un lato negativo a questo film, è sicuramente che… come faccio adesso ad aspettare la seconda parte?!?! Com’era prevedibile, infatti, il finale è appesissimo, e anche commovente, visto che il film si chiude con la morte di Dobby! :'(

Molto bravi gli attori, mi è piaciuto perfino Daniel Radcliffe! Una citazione d’onore se la meritano i tre maghi di cui i Nostri prendono le sembianze per entrare al Ministero: fortissimi, sembrava davvero di vedere Harry, Ron ed Hermione con altre facce! Peccato però per una cosa: ma da quando in qua trasformandosi con la pozione polisucco si mantiene la propria voce? Capisco che era per facilitare la comprensione da parte degli spettatori di chi fosse chi, però mi è sembrata una cosa molto stupida!!!

La parte che mi ha emozionato di più è stata quella della storia dei “tre fratelli”, realizzata con dei disegni animati fatti di ombre (non so spiegarlo meglio di così), molto suggestivi!!! Ho veramente un sacco voglia di leggerle anch’io queste Fiabe di Beda il Bardo!

Che altro dire? Emozionante, bello da vedere, intrigante, anche un po’ spaventoso in certi momenti ;), avvincente, commovente… insomma, era da tanto che non mi godevo così tanto una novità su Harry Potter!

Informazioni sul film


Titolo: Harry Potter e i Doni della Morte: Parte I
Titolo originale: Harry Potter and the Deathly Hallows: Part I
Regia: David Yates
Anno: 2010
Paese: Regno Unito/USA
Genere: fantastico
Soggetto: J. K. Rowling
Sceneggiatura: Steve Kloves
Colonna sonora: John Williams e Alexandre Desplat
Distribuzione: Heyday Films, Warner Bros
Attori: Daniel Radcliffe (Harry Potter), Rupert Grint (Ron Weasley), Emma Watson (Hermione Granger), Evanna Lynch (Luna Lovegood), Rhys Ifans (Xenophilius Lovegood), Bill Nighy (Rufus Scrimgeour), Ralph Fiennes (Lord Voldemort), Helena Bonham Carter (Bellatrix Lestrange), Jason Isaacs (Lucius Malfoy), Tom Felton (Draco Malfoy), Alan Rickman (Severus Piton)
Sito ufficiale
commento al libro

Argomenti


2 commenti per Harry Potter e i Doni della Morte (il film): Parte I

  1. HermioneGinny/Francesca scrive:

    Anche a me è piaciuto tantissimo, ho voglia di rivederlo… secondo me è il migliore dei 7 film!
    Se non ricordo male la Pozione Polisucco non altera la voce, tant’è vero che nella Camera dei Segreti, Harry e Ron quasi si limitano a grugnire e basta mentre sono con Malfoy.
    Le Fiabe sono carinissime, leggile :) !!!
    Ciao ^^

  2. Phoebes scrive:

    Vedi? Allora mi ricordavo bene sulla pozione polisucco!
    “Le Fiabe” sono da tempo in wishlist, ma mi sa aspetterò l’uscita della seconda parte del film per comprarle, così almeno mi resterà ancora qualcosa di “nuovo” su Harry ancora da scoprire!!!!


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: