Io sono Dio

di Giorgio Faletti Voto: 7 e 1/2/10 Un attimo o mille anni dopo, l’esplosione è un tuono senza temporale, la terra che accoglie il cielo, un momento di liberazione. Poi le urla e la polvere e il rumore delle macchine che si scontrano, e le sirene mi avvertono che per molta gente dietro di me […]

Pochi inutili nascondigli

di Giorgio Faletti Anno: 2008 Casa Editrice: Baldini Castoldi Dalai sito ufficiale dell’autore: Giorgio Faletti Pochi inutili nascondigli su aNobii Questo libro partecipa alla sfida 50 libri per un anno. Come definire questo libro di Faletti che contiene 5 racconti inediti più altri 2 già pubblicati? Cioè, a che genere attribuirlo? A suo tempo uno […]

Fuori da un evidente destino

scritto da Phoebes, sabato 14 luglio 2007 alle 19:21 | Categoria : Faletti
Argomenti: , , , , , ,

di Giorgio Faletti su aNobii: «Le persone non cambiano, Charlie.» […] «Hai ragione. Nessuno cambia. A volte però qualcuno si ritrova.» April e Charles Owl Begay Quando la colonizzazione dell’America da parte degli europei si estese a macchia d’olio verso l’Ovest, ebbe la sua giustificazione, e quindi anche il suo slogan: possedere quelle terre per […]

La ragazza che guardava l’acqua

scritto da Phoebes, giovedì 10 maggio 2007 alle 10:48 | Categoria : Faletti
Argomenti: , , ,

di Giorgio Faletti   Uno dei Corti di Carta usciti con il Corriere della Sera. Volevo comprarne più d’uno, ma per un motivo o per un altro me li sono fatti scappare. Però a questo ci tenevo, perché io, mosca bianca tra i lettori-bloggatori italiani, *adoro* Giorgio Faletti, i suoi racconti e romanzi, e soprattutto […]

Crimini

scritto da Phoebes, mercoledì 31 maggio 2006 alle 14:15 | Categoria : AAVV, Ammaniti, Camilleri, Carlotto, Dazieri, De Cataldo, de Silva, Faletti, Fois, Lucarelli, Manzini
Argomenti: , , , , ,

Questo libro è un’antologia di racconti di noir italiano (in pratica, comunque, sono dei gialli!). Le storie sono 9: Il mio tesoro di Niccolò Ammaniti e Antonio Manzini Morte di un confidente di Massimo Carlotto Il covo di Teresa di Diego De Silva L’ospite d’onore di Giorgio Faletti L’ultima battuta di Sandrone Dazieri Troppi equivoci […]

Niente di vero tranne gli occhi

scritto da Phoebes, martedì 11 ottobre 2005 alle 11:31 | Categoria : Faletti
Argomenti: , , ,

di Giorgio Faletti Finalmente l’ho letto! Bello bello bello! Non riesco ancora a decidere quale mi piaccia di più, se questo o l’altro di Faletti, "Io uccido". Ci sono sempre questi personaggi così sapientemente delineati, anche quelli minori, hanno sempre uno spessore, un passato. In questo secondo romanzo il mio personaggi preferito è senz’altro Lysa. […]