Un po’(st) di film (1)
Forrester, 8 donne, Basic e Miracolo a Milano

Su un vecchio blog che avevo tempo fa avevo commentato diversi film. Di alcuni ho riportato la recensione su questo blog, di altri no perché erano veramente brevi, e ricordavo poco altro del film per riscriverle. Avendo di recente dato un’occhiata al suddetto blog, m’è piaciuto rileggere quelle recensioni, così ho pensato di riproporle anche…

Firefly

Serenity: Better Days → Voto: 9/10 Take my love. Take my land. Take me where I cannot stand. I don’t care, I’m still free. You can’t take the sky from me. Prendi il mio amore. Prendi la mia terra. Portami dove non posso stare. Non mi interessa, Io sono ancora libero. Non puoi portarmi via…

Casablanca

di Michael Curtiz Voto: 9 e 1/2/10 We’ll always have Paris. (Avremo sempre Parigi.) Rick Casablanca, 1941. Dallo scoppio della guerra molti abitanti dell’Europa occupata desiderano raggiungere l’America per vivere finalmente liberi. Purtroppo non tutti riescono a raggiungere direttamente Lisbona per prendere una nave, così ripiegano in Africa, attraversando il Mediterraneo per giungere ad Oran…

Gli uccelli

di Alfred Hitchcock Voto: 6 e 1/2/10 Gli uccelli non sono aggressivi, signorina. Sono il simbolo della gentilezza. In un negozio di animali a San Francisco s’incontrano l’avvocato Mitch Brenner e la giovane Melania Daniels. Dopo un po’ di scaramucce i due si separano, ma la ragazza è attratta da lui ed escogita un modo…