Il ritorno di Sherlock Holmes

di Arthur Conan Doyle

Sherlock Holmes
The Hound of the Baskervilles (Il mastino dei Baskerville)
La valle della paura


Dal punto di vista del criminologo Londra è diventata una città priva di qualsiasi interesse da quando è morto il compianto professor Moriarty.
Sherlock Holmes

Da “L’avventura del costruttore di Norwood” (Pagina 650)

(altro…)

Hawkeye, i primi passi

Il mio interesse nel personaggio di Hawkeye è nato coi film, e sicuramente buona parte del merito va anche a Jeremy Renner che così bene l’ha portato sul grande schermo. [Immagine presa QUI]

di Stan Lee et al.

Hawkeye
?




Although I possess no super-powers other than my unfailing accuracy at target shooting, I can do whatever others can do by means of my arrows!

Anche se non possiedo super poteri a parte la mia infallibile accuratezza nel colpire i bersagli, posso fare tutto quello che possono fare gli altri grazie alle mie frecce!

Hawkeye

Tales of Suspense #57

E così dopo Thor ho finalmente deciso di dedicarmi ad un altro supereroe!

(altro…)

Gli Eserciti dei Santi

di Livio Gambarini

Eternal War
Vita Nova


Il sole strappava mille bagliori agli elmi nemici. In sella al cavallo, Schiatta Cavalcanti scrutava lo schieramento dalla cima del colle di Montaperti.

[incipit]

Ho comprato questo libro l’anno scorso al Salone di Torino, mi incuriosiva moltissimo e in effetti mi è piaciuto molto!

(altro…)

Mensilità: Febbraio 2020

scritto da Phoebes, domenica 1 Marzo 2020 alle 8:00 | Categoria : _altro_, _vario libri_
Argomenti : ,

Eccoci, il febbraio più lungo degli ultimi 4 anni è finito, ed è stato un bel mese qui sul blog!

(altro…)

The Mighty Thor / Journey Into Mystery: Everything Burns

di Fraction, Gillen, Davis, Di Giandomenico, Hans, Kitson

Thor
The Mighty Thor Vol. 3




And he told his lie to the best of his ability. Because in the end, the lies you choose to tell define you. The lies you cling to because the truth is too horrible to contemplate.

E raccontò la sua bugia al meglio delle sue abilità. Perché alla fine, le bugie che scegli di dire ti definiscono. Le bugie a cui ti aggrappi perché la verità è troppo orribile da contemplare.

(Journey Into Mystery 644, pagina 132)

Si conclude con questa raccolta il mio viaggio nel mondo di Thor, perché la storyline che avevo iniziato finisce qui, e non credo leggerò ancora di questo eroe.

(altro…)

Parker Pyne Investigates


di Agatha Christie



For thirty-five years of my life I have been engaged in the compiling of statistics in a government office. Now I have retired, and it has occurred to me to use the experience I have gained in a novel fashion. It is all so simple. Unhappiness can be classified under five main heads – no more, I assure you. Once you know the cause of a malady, the remedy should not be impossible.

Per 35 anni della mia vita sono stato impegnato nel compilare statistiche in un ufficio governativo. Ora che sono in pensione, ho pensato di usare l’esperienza che ho acquisito in una nuova maniera. È molto semplice. L’infelicità può essere classificata in quattro capi principali – non di più, ve l’assicuro. Una volta conosciute le cause di una malattia, il rimedio non dovrebbe essere impossibile.

Il modo in cui Parker Pyne si presenta ai clienti nei primi racconti

(altro…)

La donna del mare


di Henrik Ibsen



Wangel: Sei proprio come il mare, Ellida!
Ellida: E anche questo è terribile.
Wangel: Anche tu attrai e riempi di paura nello stesso momento.

(altro…)

Il Corvo e tutte le poesie


di Edgar Allan Poe



«Always write first things uppermost in the heart».

«Sempre scriver prima quel che in cuore hai più in alto».

(Dalla poesia “Elizabeth”)

La poesia non fa per me. Non so perché mi ostino a provare a leggerne, perché poi mi tocca dare voti bassi a dei classici e mi sento scema.

(altro…)

Candido o l’ottimismo

Tradotto dal tedesco dal signor dottor Ralph. Con le aggiunte trovate nella tasca del dottore, quando morì a Minden, nell’anno di grazia 1759

di Voltaire


— Siete molto duro, rispose Candido. — È perché ho vissuto, disse Martino.

(Pagine 105-106)

(altro…)

Il tiranno dei mondi

di Isaac Asimov

Storia Futura (Ciclo dell’Impero)
Robots and Empire (I robot e l’Impero)
Le correnti dello spazio


La nostra patria non è solo un pianeta. È stato un grave sbaglio, nei secoli scorsi, non capirlo. Tutti i pianeti sono la nostra patria.
Biron Farrill

(Pagina 220)

Proseguo la “Storia Futura” di Asimov andando a ripescare un romanzo letto per la prima volta un sacco di anni fa! A parte qualche dettaglio, devo dire che non ha perso il suo smalto!

(altro…)