scritto da Phoebes
mercoledì 1 Febbraio 2012
alle 0:54
Categoria : _vario libri_

Varie

Eccoci al primo riassunto mensile del 2012!
come sempre a tutti quelli che seguono, commentano, premiano questo blog (eh, sì, ho ricevuto dei premi, ma pessima come sono on ho ancora finito di scrivere i post al riguardo!!!)
Ma andiamo avanti che questo mese c’è un bel po’ di cui parlare!

Libri

Un numero insolitamente alto di acquisiti questo mese, soprattutto se confrontati coi libri letti! Mannaggia! Chissà perché però proprio non riesco ad esserne davvero dispiaciuta! :)

Acquistati
More about Il giardino segretoMore about Il lupo GarouIl primo acquisto del 2012 è stato Il giardino segreto di Frances Hodgson Burnett (s sinistra). L’ho visto in vetrina tra gli scontatissimi classici della Newton, ne ho sempre sentito parlare strabene, e siccome il libro che cercavo non c’era, non ce l’ho fatta proprio ad uscire a mani vuote dalla libreria e ho preso questo!
Il secondo acquisto (a destra) merita un piccolo discorso a parte. Di solito io ho un po’ il braccino corto quando si tratta di acquisti, perfino quelli di libri: cerco sempre tutti i possibili sconti, promozioni ed uscite in edizione economica. Ogni tanto però faccio anch’io qualche “follia”! La feci per esempio per Ma gli androidi sognano pecore elettriche? comprando l’edizione con copertina rigida (più costosa e che poi neanche mi piace, preferisco quella morbida) solo perché tra quelle disponibili era l’unica che si intitolava proprio così e non Balde Runner o Il cacciatore di androidi. Ora l’ho fatto di nuovo con questo libro qui, Il lupo Garou di Leonie Swann, seguito di Glennkill: ho comprato la prima edizione a costo pieno! Perché? Fondamentalmente per due motivi: 1) non volevo aspettare! Ero veramente emozionata quando Cami mi ha informato che la Swann aveva scritto in altro libro con protagonista Miss Maple! 2) in ogni caso volevo la versione a prezzo pieno per via della copertina, che immaginavo sarebbe stata “lanosa” come la precedente! Troppo bella!! :)
More about L'ultimo orcoMore about Norwegian WoodMore about I fiori bluIl mio terzo acquisto (L’ultimo orco di Silvana De Mari, a sinistra) è stato un po’ casuale! Un giorno mi sono ritrovata a dover aspettare tre quarti d’ora (perché arrivata troppo presto per un appuntamento) nelle vicinanze di un centro commerciale. Entro solo per ammazzare il tempo, (giuro che ai libri proprio non ci pensavo!), salgo le scale e… me li trovo davanti!!!! La libreria stava proprio lì davanti alle scale modibili! E allora non ho resistito!!!!!! :)
I fiori blu di Raymond Queneau (qui a destra) l’ho comprato semplicemente perché mi serviva per la sfida Random Classics.
Norwegian Wood/Tokyo Blues di Haruki Murakami (a destra de I fiori blu) l’ho preso perché avevo ancora il buono sconto ricevuto i regalo a Natale da sfruttare entro il 31, e non riuscivo proprio a decidermi perché tutti i libri che mi venivano in mente erano di editori non compresi nel buono sconto! Alla fine quidi ho scelto questo, così finalmente potrò anch’io leggere questo autore di cui ho sentito parlare così tanto!

Presi in prestito

More about Un vampiro a NapoliMore about Le voci di NikeQuesto mese ho ricevuto ben due libri da due catene di lettura!

Un vampiro a Napoli di Ciro Scotto Di Minico (a sinistra), già letto e commentato (mi è molto piaciuto!) e Le voci di Nike di Silvia M. Damiani (a destra) che sto leggendo ora (e anche questo mi sta piacendo molto!).

Ricevuti in regalo

Più che un regalo questo libro è un omaggio, e ne parlo qui perché l’iniziativa mi sembra una bellissima cosa, e anche se ormai è scaduta (scusate, non mi ero accorta che fosse così a breve termine, altrimenti e avrei parlato prima!) mi piaceva condividerla!
Ho scoperto QUI che la Adelphi ha reso possibile scaricare del tutto gratuitamente l’e-book del primo libro della serie di Maigret, ovvero Pietr il lettone (ovviamente di George Simenon). L’offerta era valida solo dal 23 al 29 Gennaio, quindi sono stata proprio fortunata a beccarla, anche perché proprio da pochissimo, con la lettura di Altri delitti di Natale mi era venuta voglia di leggere i libri con protagonista Maigret, iniziando, ovviamente, dal primo!

Vinti (!!!)

More about Il ladro di merendineMore about FirelightBen due libri mi sono arrivati a gennaio da due giveaway!!! :D

Il primo è Il ladro di merendine di Andrea Camilleri per il quale devo ringraziare La Fenice! QUI c’è anche la foto del bellissimo pacchettino e del segnalibro che ho ricevuto insieme al libro! :D Come vedete il tutto è a tema natalizio perché il giveaway c’è stato prima di Natale, ma ovviamente le Poste non ce l’hanno fatta a consegnare il libro in tempo! ;) Comunque non mi lamento perché finalmente il postino è tornato a passare di qua con una certa regolarità!
Il secondo libro vinto è Firelight – La ribelle di Sophie Jordan, primo libro di una trilogia fantasy con protagonisti i draghi che mi ha molto incuriosito! Mi sono scritta al giveaway tipo l’ultimo giorno disponibile, scegliendo a caso tra tre sullo stesso libro che avevo trovato, quindi ancora una volta devo dire che sono stata molto fortunata! Grazie mille al blog Polvere alla polvere che mi ha dato questa possibilità! :D Sono stata particolarmente contenta di ricevere questo libro perché la copertina mi piace veramente moltissimo, ed averla fra le mani dopo averla vista tante volte sul web è stato emozionante!
Letti

Infine, veniamo ai libri letti (o terminati, se iniziati prima) a gennaio. Sono cinque.

Altri delitti di Natale / AAVVLa Leggenda dei Templari / Paolo NegroMax Havelaar / MultatuliHercule Poirot indaga / Agatha ChristieUn Vampiro a Napoli / Ciro Scotto Di Minico

Non mi dilungo a parlarne perché cliccando su ogni copertina si va alla recensione.

Segnalibri

Un solo libro questo mese mi ha ispirato la creazione di un segnalibro, ed è Hercule Poirot indaga di Agatha Christie (come sempre in due versioni, italiano e inglese, qui a siistra).

In compenso ne ho un bel po’ da aggiungere a quelli “da usare”! Nei miei giretti in libreria ho comprato uno di quei calendari/segnalibri con le pagine staccabili a tema “i fari” (non so se l’ho mai detto, ma io adoro i fari!!!!). Eccoli qui:

Gli ultimi due non sono ovviamente parte del calendario, ma sono quelli pubblicitari di una delle librerie in cui sono stata: non sono meravigliosi? :)

Bene, anche per questo mese abbiamo finito!

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: