scritto da Phoebes
sabato 27 Ottobre 2012
alle 16:05
Categoria : _vario libri_

Lasciate che vi presenti Phil!!!! Il mio nuovo, bellissimo, fichissimo Kindle Fire!!! Ricevuto come regalo per la laurea dalla mia famiglia!!!

Non sto qui a spiegare cos’è un Kindle Fire perché penso che se bazzicate il mondo dei libri, virtuali e non, probabilmente lo sapete, comunque se siete interessati QUESTA è la pagina di Amazon dedicata a lui.
Ecco qui sotto il mio Phil, appena arrivato, ancora impacchettato! Due pacchi? Sì, perché ovviamente non si prende un Kindle senza aggiungerci un po’ di accessori! :) Ma ne parliamo dopo! :)

Due parole per spiegare il nome? Ok! Da quando una mia amica soprannominò Owen il mio primo computer mi ha trasmesso la voglia di dare nomi a quegli oggetti che per il loro uso divengono un po’ inanimati animaletti domestici (per la cronaca, dopo aver avuto per un po’ un nome assai brutto dato da me, il mio attuale computer si chiama Owen II). Così appena ho saputo che stava arrivando il Kindle ho pensato a che nome dargli! Visto che Morna mi ha “rubato” il nome James ;), che forse sarebbe stato la mia prima scelta, il primo nome che mi è venuto in mente è stato Phil. Poi mi sono un po’ messa a pensare a qualche nome collegato alla letterature che potesse calzare, ne ho individuati diversi papabili, ma alla fine tornavo sempre a Phil, mi sembrava ci stesse troppo bene! Insomma, dovevo ancora incontrarlo ma per me ormai lui era Phil! :D
Nella foto qui sotto il pacco grande appena aperto!

Dicevamo degli accessori… ovviamente la custodia è d’obbligo, e questi della Marware te la fanno anche arrivare in una busta ecologica (peccato che poi la busta fosse a sua volta racchiusa in una normale scatola di Amazon). Nella foto al centro vedete la custodia in tutto il suo vermiglio splendore!
Nella foto a destra il secondo accessorio, il caricatore per poter ricaricare il Kindle da una normale presa di corrente e non dal pc, che, stando a quanto dice il sito di Amazon, ridurrà il tempo di caricamento di ben sei ore!!! Grazie grazie grazie dell’aggiunta!! (Per la cronaca suddetto caricatore non è stato ancora da me utilizzato in quando il gentilissimo signor Amazon mi ha mandato il Kindle completamente carico!!)

Era da un bel po’ che desideravo un e-reader. Sarò sempre inevitabilmente affezionata ai libri cartacei, non penso che ne potrò mai fare a meno, ma da grande amante della tecnologia e della lettura in generale ben presto i dispositivi per leggere gli e-book hanno sempre più attirato la mia attenzioni, specie da quando alcune amiche hanno comprato o ricevuto in regalo un Kindle, e ho potuto ammirare dal vivo la loro bellezza!!!!
E infatti anche il mio Phil è bellissimo, non trovate? Guardate qui sotto come posa fascinosamente appena tirato fuori dalla confezione, e poi alla sua prima accensione! :)

Ultimamente forse ho seccato un po’ tutti con questa cosa dell’e-reader, del Kindle in particolare, di quanto mi piaceva, ecc ecc… insomma, la mia sottile opera di convincimento (non troppo sottile, diciamo la verità!) ha funzionato! :)
La scelta del Kindle Fire non è stata mia, io avevo parlato sempre del Kindle normale, dicendo anzi che il modello base, senza touch, mi andava benissimo. Mio padre per ha preferito questo qui, e sebbene mi dispiaccia non avere lo schermo con tecnologia E Ink Pearl (che tra l’altro a me piace molto di più della nuova stralodata Paperwhite) diciamo che non mi posso lamentare visti i numerosi altri vantaggi! :)
Per esempio lo schermo a colori (immagine qui sotto), è veramente bellissimo!!! C’ho già provato a vedere qualche video, una risoluzione fantastica!!! Poi ci sono i giochi, molti scaricabili gratuitamente (ho già preso il Trivial!), la connessione internet (in Wi-Fi), musica, immagini…. così potrò anche leggermi i fumetti!! E guarda caso proprio pochi giorni fa ho scoperto che la Panini ha iniziato a vendere anche nel Kindle Store… ho paura di cosa accadrà quando ricaricherò la mia carta PostePay!!!! :)

Per ora ho già scaricato l’impossibile per quanto riguarda gli e-book gratuiti, e ho trovato delle cose veramente veramente belle!!!! Ma di questo parleremo nel prossimo “Mensilità”!
Per ora è tutto per quanto riguarda Phil, ma state certi che ne sentirete parlare ancora!!! :)

Argomenti


15 commenti per Let me introduce… Phil!

  1. Strawberry scrive:

    Davvero un bel regalo! Un gran benvenuto a Phil! Io ho l’iPad che mi fa da ereader e devo dire che sono una gran cosa, nonostante la carta mantenga e manterrà sempre il suo fascino…

  2. Alex Rogan scrive:

    Per un’amante della lettura davvero un ottimo regalo. Chissà perché il nome Phil non mi ha stupito più di tanto… ;o)))
    Da tempo uso un tablet Android della Sony e tra le tante app ci ho messo naturalmente Kindle per leggere gli ebook di Amazon e Alkido per gli altri formati. Se non sbaglio anche il Kindle Fire ha Android (molto personalizzato da Amazon) come sistema… Hai un bel lettore che fa tante altre cose interessanti, divertiti… :o)

    • Phoebes scrive:

      Nooo, come mai il nome non ti ha sorpreso?!?! ;)

      Se non sbaglio anche il Kindle Fire ha Android (molto personalizzato da Amazon) come sistema… Hai un bel lettore che fa tante altre cose interessanti, divertiti… :o)

      Sì ha Android, non so quanto diverso dagli altri tablet, comunque finora (ancora non ho esplorato tutte le funzionalità) mi ci trovo molto bene! Sì, proprio un bel regalo! :D

      • Alex Rogan scrive:

        Nooo, come mai il nome non ti ha sorpreso?!?! ;)

        Azzardo che forse sarà perché molto raramente parli di lui… ;oPPPPP

        Per quanto riguarda il sistema ho controllato, in effetti ricordavo che avesse Android profondamente modificato da Amazon tanto da renderlo praticamente irriconoscibile. Non ha il market di Google ma so che volendo si può installare l’applicazione (basta cercare in rete) e comunque ha il market di Amazon che però non so quali applicazioni metta a disposizione ma bene o male presumo che non ci siano problemi di sorta.

        • Alex Rogan scrive:

          Ehm prendete un bel respiro prima di leggere l’ultima frase sopra, ho dimenticato qualche virgola qua e là… ;o)))

          • Phoebes scrive:

            Non ti preoccupare, si legge bene lo stesso! :)
            Sì, l’App Store è quello di Amazon, questo lo sapevo. Ne cervao una che mia sorella ha sul suo Galaxy e non l’ho trovata, quindi deduco che non sono proprio le stesse di Android, ma, diciamo la verità, per ora non me ne viene in mente nessuna che vorrei scaricare, quindi me ne “preoccuperò” eventualmente più in là! :)

  3. Oddio…
    Se ti fai convincere anche tu… non so che fine solitaria farò io, che mi ritengo assolutamente refrattaria e impossibile da convincere!!

    Devo ammettere che vedere gli e-reader in giro mi istiga non poco…
    Ma più che altro mi attira l’idea di avere un tablet, esattamente come uso il mio smartphone per fare mille cose, lo userei anche per leggere i libri… solo che ce l’avrei sempre scarico, immagino :P

    Beh, tantissimi auguri, goditi il magicissimo regalo e leggi di tutto… ancora più di prima :)

    • Phoebes scrive:

      Se ti fai convincere anche tu… non so che fine solitaria farò io, che mi ritengo assolutamente refrattaria e impossibile da convincere!!

      Pensa che all’inizio anch’io ero totalmente contraria! Sono poi passata ad un cortese disenteresse, poi ad una disinteressata curiosità… fino all’insano desiderio di avere un e-reader!!! :)

      Ma più che altro mi attira l’idea di avere un tablet, esattamente come uso il mio smartphone per fare mille cose, lo userei anche per leggere i libri… solo che ce l’avrei sempre scarico, immagino :P

      In effetti è un bel problema!!! :) Poi quando lo connetti si scarica anche prima, purtroppo!

      Beh, tantissimi auguri, goditi il magicissimo regalo e leggi di tutto… ancora più di prima :)

      Grazie, e sta’ sicura che lo farò!!! :D

  4. HermioneGinny scrive:

    Phil è bellissimo! E sì, ci sono libri che vale la pena avere in cartaceo, per altri basta l’ebook…
    Buone e-letture :-) !!!

    • Phoebes scrive:

      Grazie!! :)

      Grazie ai classici disponibili gratuitamente, poi, posso prendermi le edizioni originali di libri che già possiedo in italiano, tipo, tanto per dirne qualcuno, tutti quelli della Austen!!! :D

  5. Camilla P. scrive:

    Ma che bellino che è Phil *___*

  6. Katy scrive:

    Vedo un sacco di persone, anche in treno, leggere i libri con l’e-book e mi chiedevo com’è. Io non conosco nessuno che ce l’abbia e volevo chiederti come ti trovavi a leggere da un monitor.
    Mi affascina la tecnologia ma ancora non sono sicura di voler abbandonare i cari e “vecchi” libri.
    Comunque Phil è un bel nome! :D

    • Phoebes scrive:

      Dunque, leggere su un monitor come quello del mio Kindle Fire non è il massimo, perché comunque è un monitor normale, come quello del pc. Puoi modificare un po’ colore e luminosità, e dopo un po’ di tenttivi io ho trovato la combinazione che preferisco, ma rimane pur sempre un monitor, per esempio c’ha il riflesso, quindi immagino che sotto il sole non si vede bene (non ho ancora provato!).
      I Kindle normali, invece (e immagino anche il nuovo Paperwhite) non hanno questi problemi, hanno lo schermo opaco, antiriflesso, e con una tecnologia che imita la pagina scritta. Leggere su quelli è proprio come leggere un libro, l’occhio non si affatica particolarmente.
      Come ho detto, a me il Kindle è stato regalato, io non avevo pensato a questo modello ma a uno di quelli normali, però questo ha sicuramente molte funzionalità in più, è in pratica un piccolo tablet, e non è che mi posso proprio lamentare, perché mi piace moltissimo! Ma se vuoi essenzialmente un dispositivo per leggere, ti consiglio i Kindle normali o qualche altro e-reader (ne ha fatto anche uno la Mondadori, si chiama Kobo, e ha il grande vantaggi, secondo me, di essere venduto anche nei negozi e non solo online, cos’ magari puoi anche vederlo con i tuoi occhi prima di comprarlo).

      Comunque, per quanto adori il mio Phil, ai libri cartacei non rinuncerò mai!!!!!! :)


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: