scritto da Phoebes
sabato 20 Luglio 2013
alle 14:53
Categoria : _vario libri_

Ogni tanto mi piace rispondere a domande sui libri! L’ho fatto già in passato (QUI), e le domande nei vari test tendono a ripetersi, ma il tempo passa e le mie risposte sono spesso diverse, quindi pazienza se ripeterò qualcosa! :)

Le domande di oggi riuniscono due diversi meme che ho trovato su due blog diversi, quindi sono veramente un sacco di domande! Ho cercato di essere concisa nelle risposte (ma non sempre ci sono riuscita) e ne ho saltata qualcuna per cercare di abbreviare un po’ il post! Se siete interessati alla versione integrale, vi lascio i link da cui ho preso queste domande:

    Elevating Cart by ~AfuChan on deviantART

  1. Come scegli i libri da leggere? Ti fai influenzare dalle recensioni?
    Ultimamente scelgo i libri da leggere in base alle sfide a cui sono iscritta. La cosa comunque non mi dispiace, perché sono quasi sempre libri tratti dalla mia TBR list, quindi comunque libri che vorrei leggere! Passando alla seconda parte della domanda, se mi faccio cioè condizionare dalle recensioni… bè, sì e no! Sicuramente ne leggo molte, e spessissimo aggiungo alla wishlist libri che ho scoperto o che mi hanno incuriosito dopo averne letto su altri blog. Però se un libro mi piace a prescindere, una brutta recensione non mi farà desistere dal volerlo leggere. Il contrario invece può accadere, un libro che magari non mi convinceva può cominciare ad interessarmi se ne leggo qualche recensione particolarmente entusiasta!
  2. Dove compri i libri: in libreria o online?
    Entrambi! Vivo in una piccola città, che per anni ha avuto una sola, piccola libreria. Di recente ne sono nate altre due, e sebbene una di queste sia anche grandicella, mi capita purtroppo ancora spesso di non trovare il libro che cerco. Allora, in questi casi internet è essenziale. Insomma, camminare tra gli scaffali, sfogliare i libri, prenderli in mano, farsi attrarre da qualche copertina particolare… sono cose che adoro, e che faccio spesso se capito nei pressi di una libreria, anche se non ho intenzione di acquistare niente. La verità è che nei miei acquisti sono solitamente molto mirata, cioè vado in libreria già sapendo che libro voglio, e se non c’è, e devo ordinarlo, allora tanto vale che ordinarlo direttamente da qualche sito, che me lo fa arrivare direttamente a casa, spesso con qualche sconto! :)
  3. Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro oppure hai una scorta?
    Seeeeeeeeeeeeee!!!!!!!! Anche ai tempi in cui procurami un nuovo libro non mi era tanto facile, cercavo sempre di averne qualcuno di scorta per poterlo iniziare subito appena il precedente finiva! Ora come ora sguazzo tra i non letti, tanto che sto cercando di pormi un freno con gli acquisti…
  4. Di solito quando leggi?
    Quando capita! Non ho un momento preferito. Di sicuro leggo durante le attese, infatti un libro è sempre in borsa con me ovunque vado. Poi, bè, dipende anche da quanto mi prende un libro! Se non riesco a smettere di leggere, leggo veramente in ogni momento libero!! O anche nei momenti non del tutto liberi! :)

  5. A Little Night Reading by ~supersyndrome on deviantART

  6. Ti fai influenzare dal numero delle pagine quando compri un libro?
    Uhm… non saprei! Una volta avrei detto di sì, senza dubbio, perché ho una passione per i mattoni, quindi tra un libro corto e uno con molte pagine avrei sicuramente preferito il librone, ma ultimamente mi sembra che invece tendo a preferire i libri corti… senza contare poi che con gli e-book il fattore pagine è più “nascosto”, che veramente non ci faccio caso…
  7. Genere preferito?
    A me piacciono veramente tutti i generi, le eccezioni sono pochissime, e hanno a loro volta delle eccezioni. Dovendone scegliere uno, direi forse il romanzo storico: mi basta che un libro sia ambientato in un’epoca diversa dalla nostra, e già mi piace un po’ di più. Mentre pensavo ai vari generi che mi piacciono rispondendo a questa domanda mi sono resa conto che forse al secondo posto potrei mettere la fantascienza, e ho trovato curioso pensare che effettivamente il fattore temporale ha per me una grande rilevanza, visto che i romanzi appartenenti a questo genere sono spesso anch’essi ambientati in un’epoca diversa, solo che nel futuro.
  8. Hai un autore preferito?
    No, ne ho molti! E alcuni possono anche cambiare col tempo! Per esempio sono stata recentemente delusa da Yoshimoto, tanto che non riesco più a considerarla tra i miei preferiti. Per citare comunque qualche nome: Asimov, Christie, Dostoevskij, Eco, Tolstoj, Wilde, Rowling, Shakespeare, Le Guin….
  9. Quando è iniziata la tua passione per la lettura?

    Morning Reading by ~Dina90T on deviantART


    Praticamente da sempre. Per quanto lontano arriva la mia memoria, i libri sono stati sempre vicino a me, e mi sono sempre piaciuti tanto! Fin da quando me li facevo leggere, passando per quando ascoltavo audiofiabe, per finire poi in bellezza quando ho iniziato a leggerli da me… e non ho mai smesso!!!
  10. Presti libri?
    Purtroppo sì! Dico purtroppo perché il numero di libri che poi non tornano più indietro aumenta sempre di più, tanto che più volte in passato mi ero ripromessa di non prestarli più, ma non riesco a farne a meno, mi piace troppo condividere i libri che mi sono piaciuti!!
  11. Leggi un libro alla volta oppure riesci a leggerne diversi insieme?
    Per tanti anni ho letto sempre solo un libro alla volta, e pensavo fosse impossibile leggerne più insieme. Poi un giorno ho cominciato e non sono riuscita più a smettere! Ora mi trovo in un periodo di difficoltà con la lettura, e penso che forse dovrei tornare a leggere un solo libro alla volta… e come mi sono già ripromessa conto di farlo appena mi finiscono le ultime sfide mensili a cui sono iscritta. Dopo penso che proverò a leggere uno, massimo due (1 e-book e 1 cartaceo) libri alla volta, con l’opzione di aumentare il numero a 3 (ma non di più!) solo in caso di GDL o saggi, ma davvero solo in questi casi. Vedremo se questo cambiamento sarà davvero positivo!

  12. There are never too many by ~Orain-seinn on deviantART

  13. I tuoi amici/famigliari leggono?
    Sì, abbastanza, anche se non tutti, e soprattutto nessuno è fissato come me! :)
  14. Quanto ci metti mediamente a leggere un libro?
    Mah, dipende! A volte un libro di neanche 200 pagine posso portarmelo appresso anche per mesi, altre volte mi finisco un mattone in un paio di gironi. Fondamentalmente, comunque, sono purtroppo una lettrice piuttosto lenta!
  15. Quando vedi una persona che legge (ad esempio sui mezzi pubblici) ti metti immediatamente a sbirciare il titolo del suo libro?
    Sempre! Non posso resistere! Però cerco di farlo il più discretamente possibile, e per questo spesso fallisco!
  16. Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne uno soltanto quale sarebbe?
    Non lo soooooo!!!! Odio domande come queste, perché mi riesce proprio impossibile scegliere un solo titolo! Comunque sicuramente sarebbe un bel mattone, tipo Guerra e Pace o Il Signore degli Anelli, così ci rimane di più da leggere! :)
  17. Perché ti piace leggere?
    Anche questa è una domanda difficilissima! Come trovo spesso difficoltà a spiegare perché un libro mi è piaciuto tanto, così non è facile per me spiegare perché mi piace così tanto leggere. Il fatto è che la parola scritta ha una potenza ineguagliabile. Che sia su carta o su uno schermo, niente riesce a spiegare, a raccontare, a coinvolgere ed emozionare di più! Amo moltissimo, come si può notare da questo blog, il cinema, le serie tv, la musica, gli audiolibri… ma leggere ha un fascino superiore a ogni altro intrattenimento!
  18. Leggi libri in prestito (da amici o dalla biblioteca) o solo libri che possiedi?

    The Library by ~kelseymichele on deviantART

    Da giovincella non avevo molte occasioni di procurarmi libri nuovi, quindi dopo aver letto e riletto quelli che avevo, ne prendevo in prestito molti. Poi quando ho cominciato ad avere più possibilità di acquisto ho smesso totalmente con i prestiti, perché non potevo sopportare di restituire i libri che, dopo averli letti, erano diventati come miei! Da qualche anno a questa parte, però, sono tornata ad apprezzare i presiti, e vado spesso in Biblioteca, perché ho capito che proprio non ce la posso fare a comprare tutti i libri che vorrei leggere, quindi quando capita l’occasione li prendo volentieri in prestito!
  19. Qual è il libro che non sei mai riuscito a finire?
    Ho diversi libri abbandonati all’appello, ma più che altro li definirei accantonati, visto che conto di riprenderli in mano prima o poi. L’unico che ho veramente interrotto e poi dato via perché proprio non volevo più leggerlo è stato Casi di emergenza di Michael Crichton. L’avevo comprato allettata dalla fascetta che diceva “il libro da cui è tratta la serie E.R., ma la verità è che racconta cinque veri casi clinici, molto nel dettaglio, senza un vera trama ma solo seguendo l’evolversi della malattia e delle cure. Insomma, una cosa infarcita di termini medici e in linea di massima noiosissima.
  20. Hai mai comprato un libro solo perché aveva una bella copertina, e cosa ti attrae nella copertina di un libro?
    Non credo di aver mai comprato un libro solo per la copertina, perché se pure mi è capitato di essere attratta da qualche cover in particolare, prima di acquistare eventualmente il libro ho preso comunque altre informazioni! Cosa mi attrae di più nella copertina di un libro… non saprei. Di sicuro mi piacciono le immagini a tutta pagina, e mi piace molto se il titolo è scritto in caratteri particolari. Mi piace poi che il soggetto rappresentato abbia realmente a che fare col romanzo, se non direttamente col titolo.

  21. Face-book by ~joemamasdaddy on deviantART

  22. C’è una casa editrice che ami particolarmente, e perché?
    La Newton, per le bellissime collane economiche che sono veramente economiche. Poi Feltrinelli ed Einaudi che apprezzo per la cura delle edizioni (almeno fino a un po’ di tempo fa: di recente mi pare che anche queste due si stanno lasciando andare!). Poi apprezzo le case editrici minori, che osano un po’ di più proponendo autori emergenti o a volte semplicemente poco conosciuti, ma non ne conosco nessuna abbastanza bene da poterla citare qui.
  23. Porti i libri dappertutto (ad esempio in spiaggia o sui mezzi pubblici) o li tieni “al sicuro” dentro casa?
    Ma che scherziamo?!? I libri mi seguono ovunque io vada! E purtroppo spesso ne risentono, ma che ci posso fare? Io senza un libro sempre con me mi sento persa! :)
  24. Qual è il libro che ti hanno regalato che hai gradito maggiormente?
    Penso Il Signore degli Anelli! E’ stato, lo ammetto, un regalo un po’ pilotato, perché sapevo che dovevano uscire i film e volevo assolutamente leggere il libro prima, e ho forse un po’ stressato i miei amici sull’argomento all’approssimarsi del mio compleanno! :)
  25. Come scegli un libro da regalare?
    Solitamente in due modi: 1) deve piacere a me, o perché l’ho letto o perché comunque mi ispira o ne ho sentito parlare bene 2) deve piacere alla persona a cui lo regalo, o, almeno, mi impegno per scoprire o immaginare i suoi gusti. Quest’ultima considerazione è però più importante: mi è capitato di regalare libri che non mi piacevano particolarmente, perché sapevo che incontravano i gusti del ricevente!
  26. Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti?
    Le leggo tutte, anche se si trovano (cosa che odio!!) alla fine del libro e non a piè di pagina.
  27. Leggi eventuali introduzioni, prefazioni e postfazioni dei libri o le salti?
    Solitamente le leggo. Se sono dell’autore, le leggo sicuramente, e le leggo subito. Se sono introduzioni di altri autori, solitamente le salto all’inizio, perché spesso spoilerano senza vergogna, e le leggo alla fine, ma se il libro non mi è piaciuto capita che le lascio non lette, perché neanche mi va di saperne di più se non ho apprezzato la lettura.
  28. Quanti libri ci sono in casa tua?
    Nella mia libreria di anobii ci sono 893 libri, ma parecchi li ho presi in prestito, specie ultimamente, quindi non so il numero preciso. Diciamo un forfettario 700? Caspita, sono davvero tantissimi, possibile?!? :)

  29. Ol’ Bookshelf – HD wallpaper by ~JanneO on deviantART

  30. Quanti letti?
    Penso più o meno 500.
  31. Quanti ancora da leggere?
    Stando al file dove tengo conto delle sfide e dei non letti, questi ultimi (compresi gli abbandonati) sono 254.
  32. Secondo te c’è un numero limite di libri superato il quale ospitarli in casa diventerebbe improponibile?
    No.
  33. Quanti libri hai “mezzoletto”?
    Nessuno, nel senso che i libri o li leggo per intero, o non li leggo, o al massimo li abbandono (vedi anche domanda 17).
  34. Da quali libri non potresti mai separarti?
    A dire la verità… un po’ tutti!!! Se dovessi trasferirmi in un posto lontano, per cui i trasporti sarebbero difficili, scomodi e costosi, penso che anche se solo un po’ alla volta io vorrei riuscire a portare tutti i miei libri con me!
  35. Fai le orecchie ai libri?

    Syn bookmark by `Synfull on deviantART

    NOOOOOO!!!!! Però… lo devo ammettere… in passato le ho fatte! Quando ero piccola non usavo segnalibri, e tenevo il segno proprio con un’orecchia! Poi, successivamente, ho iniziato ad usare le orecchie per segnare le pagine in cui c’era qualche citazione che mi aveva particolarmente colpito… per fortuna poi ho smesso di fare anche questo!
  36. Hai delle abitudini nei confronti dei libri?
    Sì, ovviamente, penso che nessun lettore accanito possa fare a meno di svilupparne qualcuna! :) Una per esempio è timbrare il mio ex libris sulla pagina del libro dove c’è il titolo, dopo aver terminato la lettura, prima di metterlo via. Un’altra è di sottolineare le frasi che mi colpiscono e, per poterle ritrovare in futuro, segnarmi il numero della pagina sul segnalibro, o, se è di un materiale su cui non si può scrivere, sull’ultima pagina del libro.
  37. Ci sono libri che ti sono piaciuti molto ma dei quali non ti ricordi più la trama o quasi nulla?
    Un sacco! Quasi tutti quelli di Banana Yoshimoto, poi per esempio l’altro giorno Miss Piggy mi ricordava I Buddenbrook, di cui non ricordo assolutamente nulla se non che parlava di una famiglia di nome Buddenbrook!

  38. Bookmark by *HQheart on deviantART

  39. Come disponi i libri nella tua libreria? Se avessi a disposizione molto spazio, invece, come li riporresti sugli scaffali?
    Al momento i libri nelle mie librerie sono disposti abbastanza a caso. Lo spazio purtroppo è poco, e non so proprio più dove infilarli! L’unica differenziazione che ho è che i non letti sono tutti in un unico ripiano. Se potessi riporre i libri come voglio, avendo a disposizione spazio sufficiente, li metterei in ordine alfabetico per autore, e i libri di uno stesso autore in ordine cronologico per data di prima pubblicazione. In questo modo il risultato sarebbe probabilmente non proprio gradevole da guardare, con tutte edizioni differenti di formati differenti accostate a caso, ma la preferirei!
  40. C’è un motivo per cui tieni ai tuoi libri al punto da pensare che siano oggetti preziosi da cui non potresti separarti?

    Certo: è perché sono oggetti preziosi!


Books by =nikogeyer on deviantART

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: