scritto da Phoebes
martedì 13 20 Gennaio15
alle 10:22
Categoria : _vario libri_

Top Ten Books è un meme a cadenza non fissa (ma postato sempre di martedì) che riunisce il Top Ten Tuesday di The Broke and the Bookish e le Top Ten Letterarie di Bibliomania. Queste iniziative sono pensate per chi è particolarmente appassionato di liste e ama condividerle con altri libromani. Ogni settimana (The Broke and the Bookish) o ogni mese (Bibliomania) il blog pubblica una nuova Top Ten a tema, ovviamente sempre a proposito di libri.
Ho scoperto questa simpatica iniziativa grazie a Fragola, e siccome adoro le liste, ho deciso di provarci anch’io. Sicuramente non parteciperò a tutte le Top Ten, però mi pare una cosa divertente, quindi… ci sto! :) A seconda di quale dei due blog ha inizialmente proposto la Top Ten di questa settimana, il banner qui a fianco sarà di Top Ten Tuesday oppure di Top Ten Letterarie. Se invece il banner dice è semplicemente Top Ten Books vuol dire che il tema è stato scelto da me.

Ecco il tema di questo martedì:

Top Ten Goals/Resolutions For 2015
— bookish, blogging or otherwise!

Questa Top Ten in realtà era previsto per il 30 dicembre, ma ovviamente non ho fatto in tempo a prepararlo, e non mi andava di aspettare martedì 30, in cui il tema era libero, perciò eccovelo oggi! :)
Vista la particolarità di questo tema, i propositi non li scrivo come una Top Ten, ma in ordine sparso. Molti saranno uguali a quelli dell’anno passato, chiedo scusa per la poca originalità, ma sono traguardi che devo ripropormi di anno in anno! :)

Book sculpture The Paper House… by AnemyaPhotoCreations on DeviantArt

Leggere almeno 50 libri

Nel 2014, dopo alcuni tentennamenti nella seconda metà dell’anno, sono riuscita a mantenere questo proposito, leggendo in totale 53 libri. Non penso di poter riuscire a fare meglio, ma almeno a eguagliare questo traguardo ci voglio provare! :) Quindi, anche nel 2015 voglio leggere 50 libri, il che significa 4 al mese. Visto che il metodo di prevedere le letture ha funzionato, continuerò così, postando in ogni Mensilità i titoli dei libri che ho intenzione di leggere nel mese seguente.

Leggere più autrici donne

L’anno scorso, e anche a volte negli anni precedenti, mi sono spesso ripromessa di leggere più saggi e più libri in lingua. Sui saggi, ci provo ancora, ma non lo sento più come un obiettivo così pressante. Per i libri in lingua, posso affermare con piacere che, per quanto riguarda l’inglese, e gli autori moderni/contemporanei, sono diventati l’abitudine e non più l’eccezione, quindi non sento più il bisogno di pormeli come obiettivo. Invece sempre più mi rendo conto che leggo poche autrici donne! Mi pongo quindi come proposito di leggere più libri scritti da donne, e come obiettivo che almeno un terzo delle mie letture sia costituito da libri scritti da donne.

Leggere I Miserabili

L’ho iniziato due volte, mi piaceva, ma entrambe le volte mi sono inspiegabilmente bloccata! Quest’anno ci voglio riprovare, magari tenendolo sul comodino e leggendone un po’ la sera, senza portarmelo in giro vista la mole… vedremo! Comunque, è un libro che desidero troppo leggere, e sta diventando quasi una sfida il fatto di non riuscirci! Quest’anno sarà l’anno buono, me lo sento! :)

Persepolis, una delle graphic novel che vorrei legegre quest’anno.

Leggere più fumetti

Nel 2014 m’è ritornata la voglia di fumetti, e quest’anno voglio sicuramente leggerne di più. Ho diverse graphic novel in libreria, e poi vorrei riprendere i vecchi Dampyr, ogni tanto ne sento la nostalgia. Mi pongo quindi come obiettivo di leggere almeno 4 graphic novel e una decina di numeri di Dampyr. Speriamo di non essere stata troppo ottimista! :)

Diminuire i non letti!

Questo è un proposito che devo pormi sempre! Lasciata a me stessa starei sempre a comprare libri! Non voglio pormi comunque limiti negli acquisti, però devo assolutamente cercare di privilegiare quanto più possibile i libri che ho a casa. Non mi faccio piani illusori, tipo dimezzarli o cosa così, ma almeno vorrei scendere a 130 (a inizio anno erano 168)… ce la posso fare!(?)

Portare a termine più sfide possibile

flying books: freedom to read by knows-flower on DeviantArt

Continuo a iscrivermi a mille milioni di sfide, e non ne porto a termine neanche la metà. Nel 2014 è andata un po’ meglio del solito, vediamo se riuscirò a fare ancora meglio nel 2015!

Procedere di almeno 3 tappe nel progetto “Reading History”.

Nel 2014 ne ho portata a termine solo una, ma vorrei davvero riprendere con le mie letture storiche. Mi sono un po’ bloccata anche perché stavo cercando di rimettermi in pari con la Storia dell’Arte per Mercoledì al Museo, quindi diciamo che questo proposito corre di pari passo con quello di andare avanti anche con questa rubrica!

Andare di più al cinema.

Il cinema mi piace molto e mi è sempre piaciuto, ma per un motivo o per un altro finisco sempre col non andare a vedere i film che vorrei, aspettando l’uscita in dvd e a volte manco quella. Quest’anno vorrei provare a metterci anche un po’ di impegno, per andare a vedere qualcosa in più del solo The Avengers 2!

Portare a termine le serie tv lasciate in sospeso (almeno qualcuna!).

Mi ero proposta questo stesso obiettivo per il 2014, e ho fallito miseramente! Il problema è che escono fuori sempre nuove serie da seguire, e per stare dietro a quelle trascuro quelle “vecchie”! Ora quest’anno sto seguendo i soliti Marvel’s Agents od S.H.I.E.L.D., Supernatural e The Big Bang Theory. White Collar è finito (sigh!), ma durante la pausa natalizia ho iniziato ben altre tre serie che già sto adorando (ma ne parliamo nel prossimo Mensilità). E mi restano Chuck, Downton Abbey (in cui riesco a rimanere, sistematicamente, una stagione indietro, non so perché!), Roma, Dark Angel, per restare solo tra quelli che ho più “ansia” di finire. Senza contare poi la rivisione di Buffy the Vampire Slayer che programmo da tempo. Quindi, anche se mi fa piacere il fatto di avere sempre a disposizione episodi di serie, vecchie o nuove che siano, da vedere, devo anche decidermi a completarne qualcuna!

Voglio sempre più libri, , sogni e risate!

My word for 2015 is...Qui a fianco vedete una brutta immagine che ho creato un po’ in fretta per concludere un progetto fotografico a cui ho partecipato nel mese di dicembre (ve ne dirò di più nel prossimo LunedìLink), per riassumere quello che vorrei dal 2015: libri, tè e risate! :)
In realtà avrei ancora molti propositi da aggiungere, tra quelli classici come “mettersi a dieta e fare più sport” ad altri più specifici, ma preferisco concludere con questa nota generica e positiva! :) Auguro a tutti un anno pieno di libri e tè, se vi piacciono, o altrimenti di quello che volete, ma sicuramente di risate!
Edit: ops, avevo dimenticato i sogni! Ci sono anche loro tra le mie parole per il 2015, perché mai come nell’anno passato ho capito l’importanza di continuare a sognare, a desiderare, perché i sogni effettivamente si possono realizzare! :) Quindi, aggiungo a quanto detto precedentemente che auguro a tutti voi un 2015 pieno di sogni, di sogni realizzati ma anche di nuovi sogni su cui cominciare a lavorare! :)

Argomenti


10 commenti per Top Ten Books #30:
I Miei Dieci Obiettivi/Propositi per il 2015

  1. *SiMo* scrive:

    Brava, ottimi propositi… sono praticamente i miei anche se io ne aggiungerei un altro spinosissimo: portare a termine almeno una saga che ho attualmente in corso… perché non posso continuare ad iniziarne sempre di nuove lasciandomi indietro montagne di seguiti!!

    Non commento invece il Reading History perché è meglio stendere un velo pietoso… oltretutto mi sa che i tutti i miei traslochi di blog da pazza isterica me lo sono perso per strada perché non trovo più la pagina riepilogativa in cui mi ero fatta tutto il mio bel programmino di storia… oltretutto adesso sto leggendo un saggio che secondo me potrei inserire! Mi sa che mi tocca riscriverla!! :(

    • Phoebes scrive:

      Eh, sai che a quella delle saghe c’avevo pensato anch’io? Ma poi ho preferito di no, ho paura che la perderei miseramente! Anche se poi, invece, proprio il primo libro dell’anno è stato l’ultimo di una sagam quindi almeno una l’ho conclusa, in effetti! :)

      Sììì, dai,Riprendi anche tu col Reading History! E poi magari rimandami i link! :) A proposito, ma ho visto che sei tornata su Blogger, o sbaglio? Ma perché non avvisi di certi traslochi?!? Ti ho ribeccata per caso! Oppure me lo sono perso io l’avviso?

      • *SiMo* scrive:

        No, hai ragione, sono tornata perché alla fine il blog mi manca e non ho scritto nulla da nessuna parte!! Solo che adesso ho un buco enorme su tutto il 2014!! Uffa, perché sono così incostante??!!

        • Phoebes scrive:

          Uh, mannaggia, questo mi dispiace! Sono tanti i post? Perché io tipo, malata come sono, me li andrei a copiare tutti quanti,un po’ alla volta, rimettendoli alla data giusta sull’altro blog! :)

          • *SiMo* scrive:

            Si, ma infatti quella sarebbe l’intenzione; oltretutto di alcuni ho anche il breve commento lasciato su Goodreads che potrei semplicemente copiare… adesso vedo, magari uno ogni tanto riesco a metterli tutti!

        • Phoebes scrive:

          Sarà un lavorone, ma ne varrà la pena secondo me! :) E’ bello avere tutte le proprie cose nello stesso posto! :)

  2. Ludo scrive:

    Lessi I miserabili un’estate delle scuole superiori e ne ho un buon ricordo. Forse devi trovare solo il momento giusto per buttarti nella lettura.

    Io non ho fatto propositi libreschi, però mi piacrebbe davvero portare a termine qualche trilogia nel 2015.

    Ah, per me, al posto del te, tanto cappuccino decaffeinato.

    In bocca al lupo con le tue resolutions!

    • Phoebes scrive:

      Allora tanto cappuccino decaffeinato per te (che tra l’altro è la mia seconda bevanda preferita!).
      Sì, sono sicura che I Miserabili aspettano solo il loro momento giusto. Quest’anno cercherò in tutti i modi di favorirlo! .)

  3. fefjfefj scrive:

    a me i miserabili son piaciuti tantissimissimo, ma riconosco che sono una lettura pesante…

    io li avevo letti con un GdL e il confronto con altri lettori mi aveva aiutato molto!

    Buona lettura

    • Phoebes scrive:

      Anch’io li avevo inziati con un GdL, ma poi non sono riuscita a stargli dietro. Sono sicura che anche a me piaceranno molto, anzi, mi stavano già piacendo, solo non sono ancora riuscita a trovare il momento giusto per “affrontarli”.


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: