scritto da Phoebes
lunedì 17 luglio 2017
alle 10:15
Categoria : _altro_, _vario libri_

Sono una blog-addicted, mi piace moltissimo curiosare tra i blog dedicati ai libri, ma anche a tanti altri argomenti, così ho pensato di parlarne in una rubrica. Prima si chiamava Bloggando qua e là, ora ha cambiato nome ed è diventata a cadenza settimanale (più o meno!). Ogni lunedì segnalerò quindi i giveaway più interessanti in cui mi sono imbattuta nella settimana precedente, le nuove scoperte che infoltiscono la mia wishlist, e anche cose che non riguardano i libri ma qualsiasi argomento susciti il mio interesse. Se qualche volta (cosa non improbabile!) la rubrica dovesse saltare, sarà rimandata al lunedì successivo.

Siamo a luglio inoltrato, e questo è il primo LunedìLink che posto nel 2017! possibile?!!? Sì, altro segno di quanto ho trascurato il blog ultimamente! Comunque, eccoci qui!

Nuove aggiunte alla wishlist

L’immagine dei libri utilizzata in questo logo è di Oaleph.

Avvertenza: non mi dilungo a parlare dei libri in questione, per saperne di più basta cliccare sul link!

Defying Gravity

Siccome ho un altro blog, e mi piace l’idea di metterlo un po’ più in collegamento con questo qui, ho deciso di segnalare nella rubrica LunedìLink quello che posto di là, hai visto mai a qualcuno dovesse interessare! :)
Resurrezione di Lazzaro, Caravaggio, olio su tela, 1609

Libri etc.

Che cosa hanno in comune il pittore Caravaggio e il poeta Lucano? Una particolare idea della resurrezione. RESURREZIONI. LUCANO E CARAVAGGIO è un altro bellissimo Asterismo Letterario di Dragoval che vi consiglio di leggere!

Extra Libros

Credo di non avervi mai parlato del mio amore per agende, planner e simili. Per anni, da quando ho lasciato il liceo e non avevo quindi più un diario, ho sempre avuto un’agenda ad accompagnarmi nei miei impegni e appuntamenti. Agende giornaliere, planner settimanali, Moleskine oppure una senzamarca presa a 1€ al supermercato, accademiche (quelle che vanno da settembre ad agosto dell’anno successivo) oppure annuali, dodici o sedici mesi, a tema o semplicissime, insomma ne ho usate di tutti i tipi. Poi un paio di anni fa oltre al loro aspetto puramente funzionale ho scoperto, grazie a internet, anche quello creativo dei planner. E poi ho scoperto, non ricordo più come, Passion Planner. E ne sono tuttora ancora innamorata! Mi ha colpito da subito il suo layout, settimanale, come piace a me, con le giornate divise in orari, e spazio intorno per aggiungere liste, commissioni, pensieri. E con la Passion Planner ho scoperto anche le agende motivazionali: ogni settimana insieme a una frase di un autore famoso c’è un consiglio su qualcosa su cui concentrarsi durante quella settimana, ogni

Beatitudine alla Lavanda

mese viene proposta una sorta di “revisione” di quello appena passato, e in generale questo planner spinge a visualizzare i propri obiettivi, programmare il lavoro per raggiungerli, dividere le priorità lavorative da quelle personali (per non trascurare queste ultim!), migliorare le abitudini, eccetera. Insomma, l’estate scorsa ho comprato la mia prima PP, QUESTA QUI e mi è piaciuta tantissimo. QUI un po’ di esempi di questa mia passione di #plannergirl (con cui ho contagiato anche un paio di amiche e ogni tanto ci vediamo per qualche PP Afternoon!).
Comunque, tutto questo papiro per dirvi che io la consiglio caldamente se cercate un planner completo, bello e funzionale (vi giuro che PP non mi paga per fare pubblicità!) e che fornisce gratuitamente da stampare delle eventuali aggiunte. Gli unici difetti sono che l’orario è in versione americana quindi dopo mezzogiorno ricomincia con 1 e non con 13, e a me dà un po’ fastidio, e poi che i prezzi sono un po’ altini, ma ci sono spesso periodi di grossi sconti, ed è solo così ovviamente che io le compro! :D Per l’anno 2017/18 ho già comprato la mia nuova agenda, ed è quella che vedete nell’immagine qui a fianco, si chiama Lavander Bliss ed è un’edizione limitata! Già la amo e non vedo l’ora che arrivi settembre per iniziarla!!! :D

Scienze

Si vede proprio che è arrivata l’estate, finalmente mi posso dedicare un po’ di più alla navigazione per piacere! Perché in questi mesi ne sono successe di cose interessanti da punto di vista scientifico, per esempio la sonda Cassini su Saturno e la Juno su Giove, oppure la scoperta di quei sette esopianeti. Ma non tornerò indietro a riproporvi tutte le “novità” passate, partirò da quelle che ho trovato ora.
In occasione del secondo anniversario del Flyby della sonda New Horizons la Nasa ha rilasciato un VIDEO (ad alta definizione, sarà un po’ lento da caricare) di questo flyby. È fantastico, è proprio un volo ravvicinato che mostra tutta l’affascinante, complessa e viva geologia del pianeta nano. Merita di essere visto! QUI trovate un video simile di Caronte, il satellite più grande di Plutone, meno bello ma sempre molto fico!

Il 28 luglio l’astronauta italiano Paolo Nespoli partirà per la sua terza volta verso la Stazione Spaziale Internazionale per la missione Vita. Qui vi lascio un video che si focalizza un po’ sull’aspetto dell’assenza di gravità, e che mi ha fatto realizzare che Paolo sta partendo per lo spazio alla bella età di sessant’anni! Wow!

Immagini

E, come sempre, un po’ di immagini dal web.

A photo posted by Natascia (@fionat1977) on

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: