scritto da Phoebes
sabato 2 20 Gennaio10
alle 22:38
Categoria : _gruppi di lettura_

← Libro 6

Il GDL è un po’ morto, ci siamo dati appuntamento direttamente alla fine della lettura, e per questo motivo, complice anche un libro 7 niente affatto interessante, ho tardato moltissimo nel portare a termine la lettura rimanendo indietro di ben 2 settimane (praticamente il GDL dovrebbe finire domani, e a me mancano ancora 2 libri).
Il problema principale di questo settimo libro è che di punto in bianco Tristram si è masso a raccontare di un suo viaggio in Europa fatto per sfuggire alla Morte. Oltre al fatto che questo viaggio è abbastanza una noia, stavolta ho veramente fatto fatica a seguire salti e cambi di tempo e di scena!
Uniche note positive:
1) la citazione di Plinio all’inizio del libro: Non enim excursus hic ejus, sed opus ipsum est. (Infatti questa non è una sua digressione, bensì l’opera stessa.) Direi che è precisa spiccicata la descrizione di questo romanzo!
2) l’autore ci avvisa che nel prossimo libro finalmente leggeremo degli amori di zio Tobia. Ma sarà poi vero?

Libro 8 →

Gli altri commenti a questo libro sono tutti QUI.

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: