scritto da Phoebes
lunedì 11 Gennaio 2010
alle 15:52
Categoria : _sfide_


Sfida proposta da Porphydo.

Una squadriglia è un “gruppo di piccole navi da guerra”.
La Sfida delle Squadriglie è articolata in diversi blocchi, ovvero in diverse fasi che porteranno alla composizione di un tot numero di squadriglie ciascuna con il proprio ammiraglio. Tali squadriglie si contenderanno la vittoria a colpi di lettura.
Procediamo alla descrizione dei blocchi:
Il primo blocco è il blocco delle iscrizioni. Sul numero dei partecipanti (ovvero delle navi in competizione) si svilupperanno tutti gli altri blocchi. Procederò per esempi: poniamo ad esempio che i partecipanti siano 30.
Il secondo blocco è il blocco degli ammiragli, in cui si procederà all’elezione degli ammiragli che dovranno comandare le rispettive squadriglie. Essendovi (ipoteticamente) 30 partecipanti, vi saranno 3 squadriglie, ciascuna composta da 10 navi; di conseguenza, le navi ammiraglie saranno 3, ognuna a capo di una squadriglia. Bisognerà eleggere 3 ammiragli. Si procederà per votazione: ciascun partecipante darà 3 nominativi. Coloro i quali otterranno il maggior numero di voti si aggiudicheranno il titolo di ammiraglio.
Il blocco successivo è il blocco delle squadriglie, in cui si procederà alla formazione delle squadriglie. Questo compito è affidato agli ammiragli, che, a partire da colui che ha ricevuto il maggior numero di voti, sceglieranno tra i 27 partecipanti i 9 che entreranno a far parte della propria squadriglia. Il primo ammiraglio posterà una lista dei nomi dei partecipanti da lui scelti e così di seguito gli altri, aggiungendo pure un nome per la squadriglia, es: La squadriglia del sole oppure La squadriglia Andrea Doria, etc. Qualsiasi nome va bene, purché ce ne sia uno con cui poter identificare le singole squadre.
Il blocco seguente è il blocco dei libri. Anche in questo caso il compito spetta alle 3 navi ammiraglie. Essendovi 10 lettori per ciascuna squadriglia i libri da scegliere saranno 10. Ciascun ammiraglio dovrà quindi proporre 3 titoli, ma siccome gli ammiragli (nel nostro caso ipotetico) sono soltanto 3, allora a colui che ha ottenuto il maggior numero di voti spetterà il diritto di proporne un quarto, così da raggiungere un totale di 10 libri.
Si procederà poi con il blocco dell’assegnazione, in cui ogni ammiraglio distribuirà i 10 libri scelti tra le sue navi. Ogni nave dovrà leggerne soltanto uno, ma per vincere bisognerà essere più rapidi degli avversari delle altre squadriglie. Ad es.: se a me tocca leggere Le Notti Bianche il mio compito sarà quello di terminare la lettura prima delle due navi avversarie che pure devono leggere Le Notti Bianche. Nel determinare il vincitore farà testo unicamente il momento in cui la terminata lettura verrà comunicata in discussione.
Quando tutti avranno reperito il proprio libro avrà inizio la gara.
La gara comprenderà un certo numero di manches (da stabilire), ad es: 5 manches. Gli ultimi due blocchi, ovviamente, si ripeteranno per ogni manche.

L’ASSEGNAZIONE DEI PUNTI
Ogni libro vale un tot numero di punti in relazione al numero di pagine (valgono le centinaia). Ad es.: un libro di 120 pag. vale 100 punti per colui che lo termina per primo; 70 punti per il secondo classificato; 30 punti per il terzo. La squadriglia che realizza il maggior numero di punti vince la battaglia.

Procedura da seguire in caso di DEFEZIONI:
Trattandosi di un gioco di squadra, l’abbandono del gioco di uno o più partecipanti andrebbe a danneggiare tutta la squadra. Elencherò la procedura da seguire nel caso di una o più defezioni (in modo da poter comunque continuare a giocare): se la persona in questione abbandona la sfida nel corso della lettura: 1) qualcun altro della squadra legge il libro abbandonato e quindi si accolla la lettura di 2 libri facendo però guadagnare comunque punti alla squadra, oppure 2) la squadra guadagna zero punti per il libro abbandonato. Successivamente, per la prossima manche, si riapriranno le iscrizioni per rimediare un nuovo concorrente, così da tappare il buco.
Altrimenti ad ogni manche un concorrente della squadra “monca” dovrà leggere 2 libri anziché uno, a meno che la squadra non decida di guadagnare zero punti per un libro (magari quello col minor numero di pagine, cioè da minor punteggio).

La gente che partecipa alle sfide, si sa, non è del tutto sana di mente (io ne sono la prova lampante!), quindi è successo che anche per questa edizione (a cui io quasi quasi stavo per non partecipare!) mi hanno votata come ammiraglio!! Grazie grazie grazie mille a tutti!!!
Quindi mi ritrovo a comandare la meravigliosa Squadriglia L’Olandese Volante, e i “miei” marinai sono: Silfild, Sirenajalyu, broccolina83, Chia-snoopy78, Mitica88, Renisenb23, Anna44, Kinodarkless, FelixTheCat_974, Panda e Ile.
Si salpa!!!

PRIMA MANCHE
SECONDA MANCHE
TERZA MANCHE
QUARTA MANCHE
QUINTA MANCHE

Si può seguire la sfida anche su questo BLOG.

Il banner per questa sfida è stato realizzato da Porphydo.

Argomenti


2 commenti per La Sfida delle Squadriglie 2010

  1. Yuko86/Marika scrive:

    che bello, io mi ci sono iscritta per la prima volta ma ho il terrore di far perdere la mia squadra!!!

  2. Phoebes scrive:

    Tranquilla!!! Cioè, lo dico proprio io che mi stresso già da ora al pensiero, però, in effetti, nella scorsa edizione la mia squadriglia (la mitica Guglielmo da Barkervìlle, la squadriglia che fa scintille!!!) è stata più o mneo ultima in tutte le manche, ma è stata lo stesso una sfida strepitosa! :) Quindi, anche se so che un po’ mi preoccuperò lo stesso anch’io, ti dico: vai tranquilla!!!


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: