scritto da Phoebes
martedì 1 20 Aprile08
alle 0:00
Categoria : _sfide_

Eccoci qui con una nuova sfida! Stavolta proposta da Thot.
La sfida delle nazionalità prevede:

  • La lettura di 10 libri (di qualsiasi genere: romanzi, racconti, saggi, etc. di un numero indefinito di pagine)
  • in massimo 3 mesi di tempo, dal 1° Aprile al 30 Giugno.
  • Bisogna proporre un solo autore per ogni nazionalità, cioè necessariamente 10 nazionalità diverse (a scelta dei singoli partecipanti)
  • ciascun partecipante, prima di iniziare, è tenuto a pubblicare la propria lista (indicando nazionalità, autore e titolo), anche se l’ordine di lettura dei libri non deve essere necessariamente quello riportato nella lista
  • né autori né titoli possono essere modificati durante il percorso
  • i libri letti possono integrare quelli previsti per la sfida dei 50 libri all’anno e per le altre sfide purché non si inizi a leggerli prima del 1° Aprile

La discussione su aNobii relativa alla sfida è QUI, le liste di tutti i partecipanti sono QUI e infine le discussioni sui progressi della sfida sono QUI.

Ecco la mia lista definitiva:

  1. USA: Stephen King (La canzone di Susannah)
  2. RUSSIA: Dostoevskij (Il giocatore)
  3. ITALIA: Marco Baldini (Il giocatore)
  4. FRANCIA: Daniel Pennac (La prosivendola)
  5. GERMANIA: Fred Uhlman (L’amico ritrovato)
  6. INGHILTERRA: Agatha Christie (Due mesi dopo)
  7. DANIMARCA: Peter Hoeg (La storia dei sogni danesi)
  8. GIAPPONE: Banana Yoshimoto (Ricordi di un vicolo cieco)
  9. SPAGNA: Carlos Ruiz Zafon (L’ombra del vento)
  10. CILE: Isabel Allende (Zorro)

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: