scritto da Phoebes
venerdì 13 Agosto 2010
alle 16:59
Categoria : Carter

di Angela Carter

L’estate dei suoi quindici anni Melanie scoprì di essere fatta di carne e di sangue. Oh, America, la mia scoperta, la mia Terra-Nuova! S’imbarcò in un viaggio incantato, esplorandosi tutta, risalendo per le sue catene montuose, penetrando la ricchezza umida delle sue valli segrete, quasi un Cortez della fisiologia, un Vasco de Gama, o un Mungo Park.
[incipit]

Melanie ha quindici anni, vive in campagna con il fratello e la sorellina e la signora Rindle, la governante, nella grande casa di famiglia. I genitori quell’estate sono in America per lavoro (il padre fa lo scrittore), e i ragazzi si godono spensierati la vacanza. Ma la tragedia è dietro l’angolo, e ben presto i tre fratelli saranno costretti ad abbandonare la solidità e la tranquillità della loro vita per trasferirsi in città, a Londra, in casa dello zio Philip, di professione inventore di giocattoli.

All’inizio questo romanzo mi ha lasciata un po’ perplessa. La notte di Melanie col vestito da sposa, per esempio, mi sembrava (oddio, in effetti mi sembra tuttora!) una scena superflua. Poi ho conosciuto i Jowle, e non riuscivo a trovarli veramente simpatici. Finché non ho conosciuto anche lo zio Philip, e allora i “rossi” mi hanno conquistata! :) Infatti tutte le loro stranezze (il mutismo della zia Margaret, per dirne una) che all’inizio mi davano fastidio hanno trovato una spiegazione nel personaggio orrendo e malvagio di Philip. E da allora anche Melanie mi è piaciuta molto, e gli ultimi capitoli li ho letti quasi tutti d’un fiato, per quanto la storia mi aveva catturato!
Il finale però mi ha lasciata un po’ perplessa, perché sono rimaste molte cose non chiarite su cui ero curiosa di sapere di più.
Insomma, come voto in decimi scendo un po’ dalla mia solita media (solo un 7) ma è sicuramente una lettura da 4 stelline!

Dammi 3 parole

OSCURO, GOTICO, INTRIGANTE

Scheda del libro


Titolo: La bottega dei giocattoli
Autore: Angela Carter
Titolo originale: Tha Magic Toyshop
Anno prima pubblicazione: 1967
Casa Editrice: Fanucci
Traduzione: Maria Baiocchi
Pagine: 219
aNobii: LINK

Ho deciso di leggere questo libro dopo averne sentito parlare QUI.

Segnalibri: quello che ho usato durante la lettura (qui a destra) mi è stato regalato da Giudori in occasione del primo scambio di segnalibri nel gruppo Readers Challenge.

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: