scritto da Phoebes
venerdì 27 20 Agosto10
alle 23:49
Categoria : _cinema_


di Damiano Damiani

Un uomo viene trovato morto ammazzato su una strada di campagna, di prima mattina. In Sicilia.

Ho visto questo film alcuni mesi fa, poco dopo aver riletto il libro. Ero molto curiosa, come sempre, di vedere la trasposizione cinematografica, e, come sempre, non posso dire di esserne stata pienamente soddisfatta, perché il libro mi è piaciuto molto di più. Ma anche il film non è male. Ora è passato un po’ di tempo dalla mia visione, quindi non ricordo i particolari, però ricordo che i personaggi erano molto ben resi, soprattutto don Mariano Arena. Il personaggio di Claudia Cardinale, la moglie della vittima, era molto ampliato rispetto alla sua scarsa presenza nel romanzo, ma mi è comunque piaciuto molto. Lei è stata di sicuro molto brava (ha vinto anche un David di Donatello per questa interpretazione). Ho avuto qualche perplessità invece su Franco Nero: ho letto che ha vinto anche lui un David come miglior attore protagonista. Ora, non è che sia stata proprio orrida la sua interpretazione, ma neanche particolarmente interessante, e poi, soprattutto: era doppiato!!! Come si fa a dare un premio ad un attore doppiato?!?!
Ottimi gli altri attori, i personaggi secondari, credibili e in carattere. L’omertà si respira in ogni fotogramma, questa mafia che non esiste eppure sta dappertutto. Il finale è ancor meno ottimista di quello del libro, che si concludeva con un po’ di speranza.
Insomma, un bellissimo film, che risente soltanto dell’inevitabile confronto col romanzo.

Informazioni sul film

Anno: 1968
Paese: Italia
Genere: giallo, drammatico
Soggetto: Leonardo Sciascia
Sceneggiatura: Damiano Damiani, Ugo Pirro
Attori: Franco Nero, doppiato da Sergio Graziani (Capitano Bellodi), Claudia Cardinale (Rosa Nicolosi), Lee J. Cobb, doppiato da Corrado Gaipa (Don Mariano Arena), Tano Cimarosa (Zecchinetta), Nehemiah Persoff (Pizzuco), Serge Reggiani (Parrineddu), Laura De Marchi (figlia di Don Mariano)
COMMENTO AL LIBRO

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: