scritto da Phoebes
mercoledì 3 20 Aprile13
alle 23:43
Categoria : _cinema_

Rubrica dedicata alle recensioni dei film, due o più nello stesso post. Qui commenterò film visti anni fa che mi va di condividere, ma anche film visti più di recente per cui però non mi va di fare una recensione a parte in un solo post. Quando mi riesce vorrei anche provare a raggruppare i film per genere, o per qualcosa che li accomuna.
I film vecchi solitamente non avranno voto, perché essendo appunto passato del tempo mi posso ricordare se mi è piaciuto o no, ma non valutare il “quanto”.

Facendo un po’ il punto delle serie cinematografiche che ho commentato qui sul blog mi sono accorta che di quella dedicata all’orco verde ho commentato solo il primo e l’ultimo episodio. Eccomi quindi a porre rimedio alla cosa!

Shrek 2

(Shrek 2, 2004)

di Andrew Adamson, Kelly Asbury, Conrad Vernon

Shrek 2
Shrek
Shrek Terzo

Vediamo… P-p-p-p-p… Principesse. Cenerentola… principe affascinante, vissero per sempre felici e contenti… oh, niente orchi! La Bella Addormentata… principe affascinante, niente orchi. Pollicina, no! Handsel e Gretel, no! Biancaneve, la Sirenetta, Pretty Woman… no, no, no, no, NO! Vedi, gli orchi non vivono per sempre felici e contenti!
La Fata Madrina

Shrek e Fiona, freschi sposini appena tornai dal viaggio di nozze, ricevono l’invito a recarsi a Molto Molto Lontano per incontrare i genitori di lei. Molto controvoglia Shrek parte insieme a Fiona e all’inseparabile Ciuchino per affrontare i suoceri.

Film visto la prima volta nell’agosto del 2005. Animazione. Soggetto di William Steig e Andrew Adamson. Sceneggiatura di Andrew Adamson, Joe Stillman, J. David Stem, David N. Weiss. Con (voce originale/voce italiana) Mike Myers/Renato Cecchetto (Shrek), Eddie Murphy/Nanni Baldini (Ciuchino), Cameron Diaz/Selvaggia Quattrini (Fiona), Julie Andrews/Maria Pia Di Meo (regina Lillian), Antonio Banderas/Massimo Rossi (il Gatto con gli stivali), John Cleese/Giorgio Lopez (re Harold), Rupert Everett/Francesco Prando (principe Azzurro), Jennifer Saunders/Franca D’Amato (Fata Madrina), Larry King/Mario Bombardieri (Doris, la sorellastra brutta)
Bello bello bello! Troppo divertente! E indovinate qual è il personaggio che mi è piaciuto di più? :) Ovviamente quello che vedete qui a fianco, il Gatto con gli stivali! Lo trovo geniale come personaggio (anche se il mio preferito resta sempre il Ciuchino!).
Forse in questo film la storia non è bella come quella del primo, ma le scene divertenti sono sempre fa-vo-lo-se!!!! E credo questo qui sia molto più ricco di citazioni di altri film, soprattutto nelle sequenze iniziali del viaggio di nozze (tra cui Il Signore degli Anelli e Spiderman) e poi a opera del Gatto (per esempio Alien, Indiana Jones e Flashdance alla fine).
In questo secondo capitolo rivediamo vecchi personaggi di contorno, molto più presenti stavolta, e ne conosciamo di nuovi, tra cui la sorellastra racchia che lavora come cameriera nel locale dove si riuniscono i cattivi. La storia d’amore tra Shrek e Fiona rimane sempre in primo piano, e il tema questa volta direi che è “cosa siamo disposti a fare per la persona amata?”
Non so cos’altro dire nel commento, perché dovrei raccontarvi tutte le scene che mi hanno fatto sbellicare! Mi limiterò quindi a citare un’altra cosa che mi è piaciuta veramente un sacco di questo film, ovvero la colonna sonora, davvero molto bella e varia (come nel primo film, del resto).

Shrek Terzo

(Shrek the Third, 2007)

di Raman Hui e Chris Miller

Shrek 3
Shrek 2
Shrek e vissero felici e contenti

Qualcuno mi aiuti! Sono stato rapito da un mostro che vuole entrare in sintonia con me!
Artie (a proposito di Shrek)

Il vecchio re Harold è passato a miglior vita, e ora tocca a Shrek fare il re. Il nostro orco però non ne vuole sapere, per cui prende la palla al balzo quando scopre che c’è un altro erede, e va a cercarlo. Proprio mentre è in procinto di partire, Fiona gli dà una notizia inaspettata e terrificante.

Film visto per la prima volta anni fa (forse 2008). Animazione. Soggetto di Andrew Adamson. Sceneggiatura di Jeffrey Price, Peter S. Seaman, J. David Stem, Joe Stillman, David N. Weiss, Jon Zack. Con (doppiatore originale/doppiatore italiano) Mike Myers/Renato Cecchetto (Shrek), Eddie Murphy/Nanni Baldini (Ciuchino), Cameron Diaz/Selvaggia Quattrini (Principessa Fiona), Antonio Banderas (Gatto con gli stivali), Julie Andrews/Maria Pia Di Meo (Regina Lillian), John Cleese/Giorgio Lopez (Re Harold), Rupert Everett/Francesco Prando (Principe Azzurro), Eric Idle/Francesco Vairano (Merlino), Justin Timberlake/Flavio Aquilone (Artù)
Bello anche questo terzo capitolo della serie che ha reinventato il mondo delle fiabe. La trama però non mi ha convinto pienamente, specialmente la parte in cui Azzurro assolda i cattivi perché si prendano il lieto fine che solitamente spetta ai buoni, ma… questo l’aveva già fatto Shrek! Cavolo, lui è un orco! Sposando la principessa aveva già sovvertito alle regole normali delle fiabe!
Comunque, vabbè, tutto questo è irrilevante perché la forza del film sta nei momenti geniali ed esilaranti che non mancano neanche stavolta! La mia scena preferita penso sia quella della principesse alla riscossa! QUI un video con un pezzetto della scena in questione (per intero non l’ho trovata!).
Ah, dimenticavo: da annoverare tra gli aspetti positivi c’è anche il fatto che il Gatto stavolta è doppiato in italiano dallo stesso attore che gli dà la voce originale, ovvero Antonio Banderas.

Un po’ di frasi

Regina Lilian: Harold!
Fiona: Shrek!
Shrek: Fiona!
Re Harold: Fiona!
Fiona: Mamma!
Regina Lilian: Harold!
Ciuchino: Ciuchino!
(Da Shrek 2)
In nome dei Grimm!
Fata Madrina
(Da Shrek 2)
(A due uomini, dopo aver rubato i loro vestiti) Grazie, signori! Un giorno, vi ripagherò. A meno che, ovviamente, io non riesca a ritrovarvi o me ne dimentichi.
Shreck
(Da Shrek 2)
Ciuchino: E che ne è dei miei diritti? Avresti dovuto dirmi: “Hai il diritto di rimanere in silenzio”. Nessuno mi ha detto che ho il diritto di rimanere in silenzio!
Shrek: Ciuchino, tu hai il diritto di rimanere in silenzio. Quello che ti manca è la capacità!
(Da Shrek 2)
Azzurro: Tu! Non puoi mentire. Perciò dimmi burattino: Dov’è Shrek?
Pinocchio: Eee, bè, non so dove non è.
Azzurro: Mi stai dicendo che non sai dove è Shrek?
Pinocchio: Non sarebbe impreciso presumere che non potrei esattamente non dire che sia o non sia quasi parzialmente inesatto.
Azzurro: Sai allora dov’è!
Pinocchio: Al contrario! È possibile, più o meno, che io non respinga del tutto l’idea, che in nessun modo, con qualunque dose d’incertezza, innegabilmente…
Azzurro: Smettila!
Pinocchio: … so o non so dove non dovrebbe probabilmente essere, sempre che lui non sia dove non è… anche se lui non fosse dove sapevo che era… ciò potrebbe significare…
(Da Shrek Terzo)

Argomenti


2 commenti per Un po’(st) di film (5): Shrek di mezzo

  1. Camilla P. scrive:

    Anche a me sono piaciuti questi due film :) E’ vero, sono meno belli del primo, ma si difendono piuttosto bene!

    • Phoebes scrive:

      Se dovessi fare una classiffica dei 4 film di Shrek penso che li metterei esattamente nell’ordine in cui sono usciti, ma questo non significa solo che il primo non si batte, ma anche l’ultimo è comunque molto divertente! :)


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: