scritto da Phoebes
giovedì 1 Maggio 2008
alle 23:28
Categoria : Ruiz Zafón



di Carlos Ruiz Zafón

In una nebbiosa mattina barcellonese un uomo e un bambino camminano mano nella mano. Il signor Sampere sta portando il figlio Daniel al cimitero dei libri perduti. Qui Daniel “incontrerà” L’ombra del vento, un libro che nasconde un mistero, e che cambierà nell’arco di diversi anni la sua vita.

I commenti a questo libro li ho scritti a mano a mano che leggevo, di settimana in settimana, aggiornando i collegamenti su questo post. Ora che ho terminato la lettura ci sono tutti.
Il libro mi è piaciuto, forse non così tanto come mi aspettavo, anche perché non si adatta per nulla ad una lettura frammentata com’è quella dei GDL. Comunque è stata una bella lettura, ma non mi sono sentita di dargli 4 stelline. Perché leggendo ero molto presa e curiosa di andare avanti con la storia, però quando lo lasciavo non avevo poi tutta questa ansia di riprenderlo in mano per sapere come continuava, cosa che invece quando un libro mi prende molto. Perciò solo 3 stelline!
Ah, per chi volesse cimentarsi nella lettura de L’ombra del vento, sul sito di Zafòn, cliccando su MUSIC DOWNLOADS (sulla sinistra) si possono scaricare dei brani composti da Zafòn che fanno da colonna sonora al libro!

Questo segnalibro è stato realizzato da Thot.


I e II cap.
III e IV cap.
V cap., par. 14-20
V cap., par. 21-28
V cap., par. 29-33
V cap., par. 34-44
VI cap.
VII-X

Sfide

delle Nazionalità e 50 libri per un anno.

Scheda del libro

Titolo: L’ombra del vento
Titolo originale: La sombra del viento
Autore: Carlos Ruiz Zafón (sito ufficialebiografia)
Nazionalità: spagnola
Anno prima pubblicazione: 2001
Ambientazione: Barcellona, 1945–1966
Personaggi: Daniel Sempere
Casa Editrice: Mondadori
Traduzione: Lia Sezzi
Link al libro: SITO UFFICIALEANOBIIgruppo di letturadiscussione

Argomenti


3 commenti per L’ombra del vento

  1. edoardo scrive:

    molto bello, originale, scritto bene.

  2. EMANUELA PAT scrive:

    Un bel libro, un intermezzo di tanto in tanto.


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: