scritto da Phoebes
sabato 12 Marzo 2011
alle 0:13
Categoria : _cinema_

di Garth Jennings

– Marvin, hai qualche idea?
– Ho milioni di idee. Conducono tutte a morte certa.

Quando Arthur Dent si sveglia nella sua casa nella campagna inglese, capisce ben presto che quella che è appena iniziata sarà una pessima giornata: vogliono distruggergli la casa, perché al suo posto devono costruire una superstrada. Arthur però non ha idea che il peggio, molto peggio, deve ancora arrivare. Comincerà però a intuirlo quando vedrà spuntare enormi astronavi dall’aria minacciosa, e il suo migliore amico gli rivelerà di essere un alieno, e lo costringerà, per il suo bene, a fare l’autostop.

Come succede quasi tutte le volte, anche con questo film non si smentisce l’assunto per cui il libro è sempre più bello. Se infatti il romanzo l’ho adorato, il film l’ho trovato al massimo carino. Sì, divertente, ma non tanto. Però qualche bella trovata tra le aggiunte fatte devo dire che c’era, come per esempio il vogon che cattura Arthur e Ford e dice loro «Resistere è inutile», citazione da Star Trek ;), oppure le belle scene con Slartibartfast, quando vediamo come si costruisce un pianeta.

Il finale, poi, è diversissimo, molto più consolatorio che nel libro, un po’ una forzatura, secondo me.

Insomma, il film non è certo brutto, ma è stato una vera delusione!

Informazioni sul film


Titolo: Guida Galattica per Autostoppisti
Titolo originale: The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy
Regia:
Anno: 2005
Paese: USA, Gran Bretagna
Genere: frantascienza, commedia
Soggetto: Douglas Adams
Sceneggiatura: Douglas Adams, Karey Kirkpatrick
Colonna sonora: Joby Talbot
Distribuzione: Touchstone Pictures
Attori: Martin Freeman (Arthur Dent), Mos Def (Ford Prefect), Sam Rockwell (Zaphod Beeblebrox), Zooey Deschanel (Tricia “Trillian” McMillan), Bill Nighy (Slartibartfast), Warwick Davis (Marvin l’androide), Stephen Fry (il libro – voce), John Malkovich (Humma Kavula), Alan Rickman (Marvin l’androide – voce), Helen Mirren (Pensiero Profondo – voce), Richard Griffiths (Vogon Jeltz – voce)
COMMENTO AL LIBRO

Un po’ di frasi

<

p class=cit>Meglio essere felici che avere la verità in tasca.
Slartibartfast

Argomenti


4 commenti per Guida Galattica per Autostoppisti – il film

  1. marco1309@libero.it scrive:

    film noiosissimo :-)

    • Phoebes scrive:

      Proprio noiosissimo non direi… certo è che ho interrotto la visione ad un certo punto, e poi ho finito di vederlo settimane dopo, e giusto perché non mi pice lascir le cose a metà… insomma, niente di entusiasmante, questo è fuori di dubbio! :)

      • marco1309@libero.it scrive:

        ahah, anche io!!! non l’ho visto tutto in una volta, la seconda parte l’ho vista dopo qualche giorno….

        a me ha proprio annoiato cmq ;-)


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: