La forma dell’acqua

di Andrea Camilleri Il commissario Montalbano Il cane di terracotta → Il ladro di merendine → Voto: 6/10 Questo sta a lei scoprirlo, se ne ha voglia. Oppure può fermarsi alla forma che hanno fatto prendere all’acqua. La signora Luparello (Pagina 110) Dopo il papiro con Wyrd Sisters, stavolta recensione cortissima (per i miei standard)…

Come acchiappare un asteroide

Viaggio alla scoperta dei corpi celesti minori che ci aiuteranno a salvare la Terra di Adrian Fartade Il Sistema solare ← Su Nettuno piovono diamanti Voto: 8/10 Se qualcuno mi chiedesse di descrivere l’esplorazione spaziale in una frase, quella che sceglierei è proprio: «Trasformare puntini in mondi meravigliosi e pieni di storie». (Pagina 147) Questo…

Accabadora

di Michela Murgia Voto: 9/10 – Però devi studiare l’italiano bene, questo te lo chiedo come una grazia. – Perché, Tzia… – Perché Arrafiei era andato sulla neve del Piave con scarpe leggere che non servivano, e tu invece devi essere pronta. Italia o non Italia, tu dalle guerre devi tornare, figlia mia. (Pagina 26)

Sulle ali della libertà

di Silvana De Mari Voto: 6 e 1/2/10 Per quanto infinita potesse essere la notte che mi circondava da tutti i lati, io ero e restavo l’unico capitano della mia anima. E la mia anima era libera perché io lo volevo. (Pagina 41) Un racconto per bambini forse eccessivamente moraleggiante ma carino.