scritto da Phoebes
mercoledì 13 Ottobre 2004
alle 18:16
Categoria : Collins, Lapierre

di Dominique Lapierre e Larry Collins

 

Davvero un bel romanzo, si sono riconfermati scrittori incredibili, questi due! In breve la trama è questa: dei terroristi palestinesi piazzano una bomba all’idrogeno a New York; il presidente degli Stati uniti ha 36 ore per convincere Israele a restituire ai palestinesi i loro territori, o la bomba esploderà. Naturalmente nel romanzo si intrecciano le vicende di un sacco di personaggi minori, come nel miglior stile Lapierre-Collins. Un libro proprio sul filo del rasoio, specie nell’ultima parte, quando il tempo è agli sgoccioli, davvero un sacco avvincente! Insomma, se non s’era capito, il libro mi è piaciuto molto!
La cosa che più mi ha colpita è che questo libro è del 1980, e eppure io l’ho trovato di un’attualità pazzesca!

 

Non ho ancora deciso quale sarà la mia prossima lettura, ma ho sentito di re che Giorgio Faletti ha scritto un nuovo romanzo,  e sono molto curiosa, perché "Io uccido" mi era piaciuto davvero moltissimo!!!

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: