scritto da Phoebes
lunedì 29 20 Luglio13
alle 15:48
Categoria : _altro_, _vario libri_

Sono una blog-addicted, mi piace moltissimo curiosare tra i blog dedicati ai libri, ma anche a tanti altri argomenti, così ho pensato di parlarne in una rubrica. Prima si chiamava Bloggando qua e là e la postavo una volta ogni tanto. Ora ha cambiato nome ed è diventata a cadenza settimanale (anche se conoscendomi non so quanto riuscirò a tener fede a questo appuntamento!). Ogni lunedì segnalerò quindi i giveaway più interessanti in cui mi sono imbattuta nella settimana precedente, le nuove scoperte che infoltiscono la mia wishlist, e anche cose che non riguardano i libri ma qualsiasi argomento susciti il mio interesse (tranne il tè di cui parlo già QUI). Se qualche volta (cosa non improbabile!) la rubrica dovesse saltare, sarà rimandata al lunedì successivo.
Faccio tutto questo senza chiedere il permesso ai rispettivi blogger, ma immagino non dispiacerà questa citazione, visto che mi limito a linkarli! :)

Un po’ più breve questa rubrica questa settimana, ma preferisco così che accumulare poi troppe cose e fare un post lunghissimo, soprattutto perché ora che mi è presa la fissa di Pinterest di immagini ne ho sempre moltissime da postare!

Nuove aggiunte alla wishlist

Avvertenza: non mi dilungo a parlare dei libri in questione, per saperne di più basta cliccare sul link!

[L’immagine dei libri utilizzata nel logo “wishlist” è di Oaleph]

Blogroll

Ho deciso di segnalare qui tutti i link che aggiungo ai miei “consigliati”, diciamo così, nella colonna di destra del blog. Siccome ne ho già moltissimi, per ora ad ogni nuovo post di “LunedìLink” ne segnalerò uno per ogni categoria, in ordine alfabetico, poi inizierò a commentare quelli che aggiungo di volta in volta.
Frannie’s café è una delle ultime aggiunte, anche perché è un blog molto giovane, e mi ha colpito fin dalla prima volta che, non ricordo più come, ci sono capitata! Mi piace il modo in Frannie recensisce i libri che ha letto, privilegiando il lato emozionale della lettura, e poi mi piace molto come ha arredato il suo café, e i menù che presenta, ovvero le rubriche, che a volte sono anche le stesse che ripropongono altri blog, ma personalizzate nel nome! :)
Tra i fumetti questa settimana vi segnalo Hamleto Il Criceto. Mi sono accostata a questo web comic semplicemente perché adoro i criceti, e poi sono stata conquistata dall’ironia di Hamleto e dei suoi amici, pelosi e non! Purtroppo l’autrice ha smesso di aggiornare, però se non lo conoscete vi consiglio comunque di dare un’occhiata e provare a leggere dall’inizio le avventure del criceto Hamleto!
Chiudiamo con un link musicale: Cinzix Soundtracker è il canale della mia youtubber preferita, che posta video di cover musicali, soprattutto di colonne sonore. L’ultima ove postata è Misty Mountains da Lo Hobbit. Ascoltatela, non ve ne pentirete!!!!

Libri etc.

Sapete cos’è un exlibris? E’ latino, e significa letteralmente “dai libri”. In pratica si tratta di un’etichetta che si applica su un libro per indicarne il proprietario. Solitamente contiene immagini e/o frasi. Anch’io ne ho uno, lo vedete qui a lato, oppure cliccate QUI, al post in cui ne parlo, se volete saperne di più. Ho scoperto gli ex libris grazie alle sfide di anobii, e mi ha subito affascinato questa curiosità book-related! E pare che io non sia la sola con questa passione! E’ infatti nato da poco un sito che raccoglie gli ex libris dei lettori italiani: ExLibris – Il portale italiano degli exlibris contemporanei. Ovviamente c’è già anche il mio! :)

Quando è ambientato Orgoglio e Pregiudizio? Solitamente si ritiene che le vicende si siano svolte dal settembre del 1811 al dicembre dell’anno successivo. Ma Jane Austen non è stata molto chiara né molto precisa riguardo alle date, e Amanda Grange (autrice di due famosi retelling austeniani) ha analizzato la questione e ha trovato una cronologia diversa. QUESTO bel post di Old Friends & New Fancies ci spiega come Orgoglio e Pregiudizio potrebbe essere in realtà ambientato diversi anni prima.

Immagini

Come sempre, un po’ di immagini da Pinterest.




Infine, un video. Una fotocamera posta sul tetto dell’Exploratorium museum di San Francisco (California, USA) ha scattato ogni 10 secondi un’immagine del cielo, da prima dell’alba a dopo il tramonto, per un anno, tra il 2009 e il 2010. Ora queste immagini sono state tutte raccolte in un video molto suggestivo, che trovate qui sotto. Il video mostra 360 fotogrammi alla volta, coprendo quindi quasi tutti i giorni dell’anno (a partire dal 28 luglio). In basso a destra vediamo l’orario della giornata. E’ bello soprattutto vedere come la limpidezza del cielo e l’orario di alba e tramonto variano durate l’anno. Vi consigio di vedere il video a tutto schermo, così in piccolo non rende!
[fonte: Astronomy Picture of the Day.

Argomenti



ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: