scritto da Phoebes
martedì 24 Settembre 2013
alle 12:25
Categoria : _vario libri_

Top Ten Books è un meme a cadenza non fissa (ma postato sempre di martedì) che riunisce il Top Ten Tuesday di The Broke and the Bookish e le Top Ten Letterarie di Bibliomania. Queste iniziative sono pensate per chi è particolarmente appassionato di liste e ama condividerle con altri libromani. Ogni settimana (The Broke and the Bookish) o ogni mese (Bibliomania) il blog pubblica una nuova Top Ten a tema (a cui su The Broke and the Bookish si può anche rispondere aggiungendo il proprio nome e link al widget così tutte le liste saranno visibili sullo stesso post), ovviamente sempre a proposito di libri.
Ho scoperto questa simpatica iniziativa grazie a Fragola, e siccome adoro le liste, ho deciso di provarci anch’io. Sicuramente non parteciperò a tutte le Top Ten, però mi pare una cosa divertente, quindi… ci sto! :)
A seconda di quale dei due blog ha inizialmente proposto la Top Ten di questa settimana, il banner qui a fianco sarà di Top Ten Tuesday oppure di Top Ten Letterarie. Se invece il banner dice è semplicemente Top Ten Books vuol dire che il tema è stato scelto da me.

Ecco il tema di questo martedì:

Top Ten Best Sequels Ever

Non sono riuscita a trovare 10 seguiti per questa Top Ten, ma solo 6, perché solitamente i primi volumi di una saga sono i più belli, quindi per quanto mi piacciano i seguiti sono quasi sempre i primi libri i più memorabili, e così io ho interpretato il tema, ovvero seguiti che mi sono piaciuti moltissimo, più dei romanzi precedenti. Per amore di completezza però volevo inserire dieci titoli, quindi 6 saranno i miei seguiti preferiti, gli altri 4 i seguiti che attendo di più, ovvero quelli che devo ancora leggere e da cui mi aspetto molto! :) Cominciamo da questi ultimi.

I seguiti da cui mi aspetto di più

4. I robot dell’alba / Isaac Asimov (serie Storia Futura)
Ho letto proprio da pochissimo Il sole nudo, secondo romanzo con le avventure dei detective Elijah Baley e R. Daneel Olivaw, quarto del Ciclo dei Robot e quinto dell’intera saga. Mi è piaciuto molto, quanto i precedenti, e ora dal prossimo mi aspetto se non altro un altro bellissimo romanzo, ma forse anche qualcosa di più, perché tra tutti i titoli del ciclo è quello che mi incuriosisce di più!

3. Il cavaliere inesistente / Italo Calvino (serie I nostri antenati)
Questo è il terzo romanzo della fantastica trilogia di Calvino. Quasi tutte le persone che l’hanno letta mi dicono che il più bello è Il barone rampante, ma a me è piaciuto di più Il visconte dimezzato. C’è comunque anche qualcuno che ritiene l’ultimo il più bello di tutti, e… che dire… io lo spero proprio perché mi piacerebbe davvero chiudere in bellezza questa bellissima trilogia!

2. Il burattinaio / Francesco Barbi (serie Terre di Confine)
Quando ho letto L’acchiapparatti, primo libro della serie, non sapevo si trattasse, appunto, di una serie. Grande giubilo quindi quando mi è stato riferito che l’autore aveva scritto un seguito! E poiché il primo libro mi è piaciuto davvero moltissimo, mi aspetto grandi cose da questo secondo!

1. L’ultimo Orco / Silvana De Mari (serie dell’Ultimo Elfo)
Questo è il seguito più atteso anche perché è il libro che ho in programma come prossima lettura. L’Ultimo Elfo mi è piaciuto davvero moltissimo, quindi ora questo romanzo ha davvero una grossa responsabilità, ovvero eguagliare, se non superare, cotanto predecessore! Ce la farà? Lo scoprirò tra non molto! :)

I seguiti più belli che ho letto

6. La chiamata dei Tre / Stephen King
Questo è il secondo libro della serie de La Torre Nera L’ho letto molto tempo fa, e gli ho dato lo stesso voto che ho dato a tutti gli altri libri della saga, ovvero 4 stelline, però ricordo che mi era piaciuto davvero moltissimo, più del primo! Infatti per quanto avessi apprezzato anche L’ultimo cavaliere, è stato solo col secondo libro che mi sono veramente appassionata alla saga!

5. La catene di Eymerich / Valerio Evangelisti
Questo è il secondo romanzo dedicato all’inquisitore Eymerich. Il primo, Nicolas Eymerich, inquisitore, mi aveva già conquistato, ma il seguito mi è piaciuto ancora di più!

4. I Draghi della notte d’inverno / Margaret Weis e Tracy Hickman
Secondo libro della trilogia Le Cronache di DragonLance e, tra i tre, il mio preferito. Sarà che è il più cupo, quello in cui le cose si mettono peggio per i nostri eroi, ma è quello che mi ha dato più emozioni, e l’unico a cui ho dato 5 stelline!

3. Il visconte di Bragelonne / Alexandre Dumas padre
Questo è l’ultimo romanzo del Ciclo dei Moschettieri. Da chi l’aveva già letto ne avevo sempre sentito parlare bene ed in effetti tutte le lodi sono state ampiamente confermate, e sinceramente non me l’aspettavo proprio che un libro così lungo, e che viene dopo due romanzi appassionanti come i precedenti, potesse essere così bello!

2. Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban / J.K. Rowling
Bè, in questa lista un Harry Potter non poteva proprio mancare! Anche se faccio ancora fatica a scegliere il mio preferito, penso che il Prigioniero di Azkaban, il terzo della serie, sia un buon candidato, visto che, per quanto mi piacquero anche i primi due, questo mi entusiasmò enormemente, e ogni rilettura è stata sempre eccezionale!

1. Le Tombe di Atuan / Ursula K. Le Guin
Questo è il secondo romanzo del Ciclo di Earthsea, e merita il primo posto in questa Top Ten non solo perché è un romanzo bellissimo, ma anche perché, per quanto mi riguarda, non c’è paragone col primo volume della saga, Il Mago. Non che quest’ultimo sia brutto, ma mi c’è voluta una rilettura per apprezzarlo, e decidere di continuare con la saga. Le Tombe di Atuan invece mi ha colpito fin da subitissimo, mi è piaciuto tantissimo e mi ha definitivamente conquistata non solo a questa saga ma anche alla sua autrice!

Argomenti


10 commenti per Top Ten Books #23:
I Dieci più bei Sequel di Sempre

  1. Insane Bazar scrive:

    Molto interessante…con te scopro sempre nuovi libri interessanti!
    Grazie :))

    Miss Piggy

  2. nuvolette scrive:

    Se passi ho premio per te… ;-)

  3. SiMo scrive:

    Anch’io vorrei leggere “Il Burattinaio” al più presto perché mi è piaciuto moltissimo. Per quanto riguarda HP il mio libro preferito di tutta la trilogia è “Il calice di fuoco”, ma semplicemente perché è il libro spartiacque tra i primi tre libri e gli ultimi: dopo quello tutto cambia. In realtà, a livello di storia, ogni libro mi è sempre piaciuto un po’ più del precedente.
    Io come seguito più bello che ho letto citerei “Le pietre magiche di Shannara”, romanzo che mi ha fatto innamorare della saga di Terry Brooks, il cui primo episodio, invece, è proprio brutto e privo di fantasia (e purtroppo è il motivo per cui molti non proseguono nella lettura).

    • Phoebes scrive:

      Hai ragione su Harry Potter, anch’io ogni libro che ho letto l’ho trovato più bello del precedente, ma ricordo “Il prigioniero di Azkaban” con emozione maggiore, quindi ho scelto quello!

      La saga di Shannara mi ha sempre incuriosito tantissimo, ma sono troppi libri, non ce la posso fare… se mai dovessi cambiare idea, cercherò di ricordarmi di leggere almeno anche il secondo! :)

  4. Francesca Sorbilli scrive:

    Bello! Non ci avevo mai pensato ai sequel, anche se di saghe ne ho lette parecchie, nella mia ormai lunga vita…. ;-) Per quanto riguarda HP sono indecisa anche io, piace molto anche a me il terzo, ma anche il Calice di fuoco è per molti aspetti uno dei miei preferiti. Tra i sequel “moderni” ho apprezzato molto Le scarpe rosse, seguito di Chocolat che mi è piaciuto forse più di Chocolat stesso e sicuramente più del terzo Il giardino delle pesche e delle rose. Mentre tra quelli della mia infanzia, Piccole donne crescono e tutti quelli di Mary Poppins, non so scegliere…

    • Phoebes scrive:

      Oh, che bello, Mary Poppins! io i libri non li ho mai letti, anzi, a dire la verità neanche sapevo ce ne fossero più d’uno…però adoro talmente tanto il film che ho un po’ paura i libri potrebbero deludermi…

  5. Camilla P. scrive:

    “Il Burattinaio” a me è piaciuto molto, spero sarà così anche per te. Anche “Il Cavaliere Inesistente” è proprio bello, ma per me Calvino è Calvino e rischio di non essere sempre oggettiva quando parlo di lui :)

    Di Harry Potter non saprei che libro scegliere, li amo tutti :D Mentre su “Le tombe di Atuan” non sono del tutto d’accordo: mi è piaciuto moltissimo, ma “Il mago” mi è piaciuto di più :)

    • Phoebes scrive:

      Penso che in generale Il Mago sia considerato più bello dei successivi, anche perché è il più famoso, ma invece a me non mi ha entusiasmato. Le tombe di Atuan, al contrario, mi ha colpito subitissimo!


ATTENZIONE! Se devi scrivere uno spoiler, racchiudilo nei tag [spoiler title="SPOILER"][/spoiler]. Puoi usare inoltre i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: